×

Coronavirus in Italia: aggiornamenti e news in tempo reale del 23 marzo

Aggiornamenti in diretta con tutte le news in tempo reale sull’emergenza coronavirus in Italia e nel mondo: dati aggiornati a oggi, lunedì 23 marzo. Il bilancio in Italia sale a 59.138 contagiati, 7.024 guariti e 5.476 morti: sono i dati diffusi da Angelo Borrelli durante la conferenza stampa della Protezione civile di domenica 22 marzo. Nelle ultime 24 ore sono state registrate 651 nuove vittime: un dato che, per la prima volta, segna un calo rispetto alla giornata precedente. Il premier Giuseppe Conte, che ha firmato il nuovo Dpcm, non nasconde però la propria preoccupazione: “Sono giorni duri, serve lo sforzo di tutti”. Le nuove disposizioni governative vietano gli spostamenti al di fuori del Comune di residenza, a eccezione di casi di necessità. Aumentano i contagi negli Usa: con oltre 30mila casi accertati, sono il terzo Paese al mondo dopo Cina e Italia.

27 Settembre 2021 10:12

Covid, Sileri: “Verso lo stop alla quarantena per vaccinati, le cose stanno andando molto bene”

Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, è intervenuto ai microfoni di Radio 24 ed ha fatto un punto sull'attuale situazione epidemiologica italiana, sottolineando come sia possibile pensare ad uno stop della quarantena per i vaccinati. LEGGI ANCHE: Covid, Sileri: “A maggio zone bianche e gialle in tutta Italia” Sileri, stop a quarantena per i vaccinati "Credo - ha detto Sileri - che arriveremo a togliere la quarantena ai vaccinati passando per una ulteriore riduzione. Questo è un momento di transizione: le…
Approfondisci
26 Settembre 2021 17:21

Coronavirus, bilancio del 26 settembre 2021: 3.099 casi e 44 morti

Il Ministero della Salute, in collaborazione con le amministrazioni regionali e l’Istituto Superiore di Sanità, ha diramato il bilancio relativo alla pandemia da coronavirus in Italia, aggiornato alla giornata di domenica 26 settembre 2021. A fronte dei dati segnalati nel corso di sabato 25 settembre, nella giornata di domenica 26 settembre sono stati individuati 3.099 soggetti positivi al Covid (ieri 3.525), 44 decessi (ieri 50) e 3.385 guarigioni/dimissioni (ieri 4.451). Nella giornata di domenica 26 settembre, poi, le dosi di…
Approfondisci
25 Settembre 2021 16:01

Coronavirus, il bilancio del 25 settembre: 3.525 nuovi casi e 50morti in più

Come di consueto il Ministero della Salute, di concerto con l'Istituto Superiore di Sanità e le singole amministrazioni regionali, ha fornito il bilancio dei contagi da coronavirus aggiornato a sabato 25 settembre 2021. Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 3.525 casi positivi, 50 decessi e 4.451 guarigioni/dimissioni in più. Coronavirus: il bilancio del 25 settembre 2021 Con queste cifre il totale delle persone diagnosticate positive dall'inizio dell’epidemia è salito a 4.657.215, quello relativo alle vittime a 130.653 e quello delle dimissioni/guarigioni a…
Approfondisci
25 Settembre 2021 08:23

Sì al vaccino in gravidanza e durante l’allattamento: la circolare del Ministero della Salute

Il direttore generale della Prevenzione del Ministero della Salute Gianni Rezza ha firmato una circolare con cui raccomanda la somministrazione del vaccino alle donne in gravidanza, in particolare nel secondo e terzo trimestre, e durante l’allattamento dei neonati. Vaccino in gravidanza Diversi studi, si legge nella circolare, hanno riscontrato nelle donne in gravidanza vaccinate un rischio significativamente inferiore di contrarre l’infezione da coronavirus rispetto a quelle non immunizzate. Inoltre è stato rilevato in alcuni casi il passaggio degli anticorpi attraverso…
Approfondisci
25 Settembre 2021 10:28

Green pass, controlli dei Nas: 236 violazioni per un totale di 94 mila euro di sanzioni

I controlli dei Nas sul rispetto dell'obbligo del green pass nelle diverse attività hanno accertato 236 violazioni per un totale complessivo di 94 mila euro di sanzioni. Dall'entrata in vigore della normativa sono state ispezionate oltre 5.000 mila esercizi. Green pass: i controlli dei Nas Delle 236 sanzioni, 128 sono state fatte per omessa verifica ai titolari di esercizi commerciali, in particolare ristoranti e bar (116), palestre, piscine e centri benessere (58), sale scommesse, sale gioco e attività ricreative (38) e…
Approfondisci
25 Settembre 2021 07:51

Pregliasco: “Da noi situazione migliore del Regno Unito? Presto per dirlo”

I contagi da coronavirus sono in calo così come l'indice rt e l'incidenza, ma per Fabrizio Pregliasco è ancor presto per dire che la situazione in Italia sia migliore di quella del Regno Unito dove i casi giornalieri registrati si attestano intorno a quota 30 mila con un tasso di mortalità a tre cifre. Pregliasco sul Regno Unito Intervistato dall'Adnkronos, l'esperto ha spiegato che quando ci saranno gli sbalzi termici, quando il lavoro in presenza prenderà più piede e sarà…
Approfondisci
24 Settembre 2021 23:32

Covid, Norvegia: stop alle restrizioni a partire da sabato 25

Stop alle restrizioni imposte dalla pandemia in Norvegia: è quanto recentemente annunciato dal Governo. La misura entrerà in vigore a partire da sabato 25 settembre. Covid, Norvegia: stop alle restrizioni a partire da sabato 25 In Norvegia, il Governo ha deciso di revocare tutte le restrizioni applicate nel Paese per contrastare la diffusione del coronavirus. Una simile condizione verrà applicata già dalla giornata di sabato 25 settembre e porrà fine alle limitazioni imposte dalla pandemia che hanno inibito l’interazione sociale…
Approfondisci
24 Settembre 2021 17:46

Coronavirus, bilancio del 24 settembre 2021: 3.797 nuovi casi e 52 morti in più

Come di consueto il ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le amministrazioni delle singole regioni, ha diramato il bilancio dell’emergenza coronavirus aggiornato a venerdì 24 settembre. Rispetto alla giornata precedente, in cui si erano verificati 4.061 contagi, sono stati registrati 3.797 casi positivi, 52 decessi e 5.265 guarigioni/dimissioni, che portano il totale complessivo dell’emergenza dall’inizio della pandemia in tutta Italia a 4.653.696 contagi, 130.603 vittime e 4.419.537 guariti. Si contano -16 terapie intensive e -97…
Approfondisci

24 Settembre 2021 15:20

Regole per la quarantena Covid a scuola, come potrebbe cambiare il protocollo? Tutte le novità

Il governo sta lavorando per apportare alcune modifiche sulla quarantena Covid per chi frequenta l'ambiente della scuola. L'ipotesi al vaglio è quella di ridurre i giorni di quarantena da 7 a 5, ma soltanto per i vaccinati. Regole per la quarantena Covid-19 a scuola, le proposte L'obiettivo è ovviamente quello di limitare gli studenti obbligati dal rischio di fare didattica a distanza (Dad) qualora ci sia un contatto con i positivi al Covid-19. Regole per la quarantena Covid-19 a scuola, le novità Attualmente…
Approfondisci
24 Settembre 2021 09:01

Monitoraggio ISS 24 settembre, Rt cala a 0.82: incidenza passa da 54 a 45

Stando ai dati contenuti nella bozza del monitoraggio dell'ISS di venerdì 24 settembre 2021, l'indice Rt a livello nazionale è sceso nuovamente e si è stanziato a quota 0.82 (la settimana precedente era 0.85). Si osserva anche una diminuzione dell'incidenza dei casi ogni 100 mila abitanti, che da 54 è passata a 45. Monitoraggio ISS 24 settembre Osservando il report emerge che nel periodo compreso tra l'1 e il 14 settembre 2021, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato…
Approfondisci
24 Settembre 2021 10:28

Virologi in tv solo se autorizzati, Galli: “Neanche Mussolini arrivato a tanto”

Commentando la decisione del governo che ha accolto l'ordine del giorno secondo cui i virologi possano andare in tv solo se autorizzati dal loro ospedale, Massimo Galli si è scagliato contro la misura parlando di fascismo. Galli sui virologi in tv solo se autorizzati Intervistato durante la trasmissione Iceberg in onda su Telelombardia, il primario del Sacco di Milano ha sottolineato che la misura non sta in piedi a livello costituzionale e che "qualcuno ha qualche desiderio del ministero della…
Approfondisci
24 Settembre 2021 09:40

Covid, il medico Gianluigi Piegari è morto a 36 anni: tra quattro mesi sarebbe diventato padre

Addio al dottor Gianlugi Andrea Piegari, il medico di 36 anni che da un mese si trovava ricoverato in terapia intensiva dopo aver contratto il Covid: tra quattro mesi sarebbe diventato papà. Gianluigi Piegari morto per Covid L'uomo, che tutti chiamavano affettuosamente ‘Gigi', lavorava sulle ambulanze e sulle automediche del 118 e aveva uno studio medico ad Albano Laziale. Ag agosto era risultato positivo al Covid e, dopo aver accusato i primi sintomi, il suo quadro clinico era iniziato a…
Approfondisci
15:42

La variante Delta è più contagiosa, per infettarsi bastano 5 secondi: lo studio australiano

Per essere contagiati dalla variante Delta del Covid-19 basterebbero appena 5-10 secondi. È quanto emerso dall'analisi dei dati provenienti dall'Australia e riportati dal quotidiano britannico The Guardian, stando ai quali la trasmissibilità del nuovo ceppo sarebbe superiore almeno del 60% a quella della variante tradizionale Alpha. Secondo gli esperti dunque, l'obiettivo prioritario per i prossimi mesi dovrà essere quello di incrementare il bacino delle persone vaccinate, in modo da rallentare ulteriormente la corsa del virus ed evitare nuove ospedalizzazioni durante…
Approfondisci
23 Settembre 2021 17:12

Coronavirus, bilancio del 23 settembre 2021: 4.061 nuovi casi e 63 morti in più

Come di consueto il ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le amministrazioni delle singole regioni, ha diramato il bilancio dell’emergenza coronavirus aggiornato a giovedì 23 settembre. Rispetto alla giornata precedente, in cui si erano verificati 3.970 contagi, sono stati registrati 4.061 casi positivi, 63 decessi e 5.466 guarigioni/dimissioni, che portano il totale complessivo dell’emergenza dall’inizio della pandemia in tutta Italia a 4.649.906 contagi, 130.551 vittime e 4.414.272 guariti. Nel nostro Paese, nella giornata di giovedì…
Approfondisci
23 Settembre 2021 08:42

Covid, firmato protocollo per riapertura impianti da sci: green pass, mascherina e distanziamento

La Federazione Italiana Sport Invernali, l'Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, Federfuni, Amsi e Colnaz hanno firmato il protocollo per una riapertura in sicurezza degli impianti da sci: il testo prevede, tra le altre cose, l'obbligo di green pass e di mascherina negli spazi comuni. Protocollo per riapertura impianti da sci I protagonisti del settore hanno valutato che per poter accedere agli impianti di risalita sarà dunque necessario avere il certificato verde (non richiesto agli under 12) e favorire il più possibile…
Approfondisci
22 Settembre 2021 21:52

Fake news sui social, microchip nelle nuove tv come quello del vaccino per controllare i cittadini

Sui social media, sta prendendo vita una nuova fake news relativa alla diffusione di presunti microchip attraverso i quali le forze governative possono controllare e spiare la popolazione. Dopo aver diffuso simili notizie in relazione al vaccino sintetizzato contro il coronavirus, le più recenti speculazioni fanno riferimento alle televisioni da acquistare mediante uno specifico bonus.     Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da Claudio Michelizza (@bufale_net)   Fake news sui social, microchip nelle nuove tv come…
Approfondisci
22 Settembre 2021 17:29

Coronavirus, bilancio del 22 settembre 2021: 3.970 nuovi casi e 67 morti in più

Come di consueto il ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le amministrazioni delle singole regioni, ha diramato il bilancio dell’emergenza coronavirus aggiornato a mercoledì 22 settembre. Rispetto alla giornata precedente, in cui si erano verificati 3.377 contagi, sono stati registrati 3.970 casi positivi, 67 decessi e 6.850 guarigioni/dimissioni, che portano il totale complessivo dell’emergenza dall’inizio della pandemia in tutta Italia a 4.645.853 contagi, 130.488 vittime e 4.408.806 guariti. Nel nostro Paese, nella giornata di mercoledì…
Approfondisci
22 Settembre 2021 09:02

Green pass, stop allo stipendio per i lavoratori sprovvisti: sospensione scomparsa dal decreto

Per i lavoratori che a partire dal 15 ottobre si presenteranno a lavoro senza green pass è previsto lo stop dello stipendio fino a quando non si metteranno in regola: nel decreto ufficiale, approvato dal governo e pubblicato in Gazzetta Ufficiale, è infatti sparito il riferimento alla sospensione del lavoratore dal quinto giorno senza certificato verde previsto invece in prima battuta. Green pass: stop allo stipendio Il provvedimento prevede che in assenza di green pass, il dipendente risulterà assente ingiustificato…
Approfondisci
22 Settembre 2021 13:00

No vax pentiti, le storie: “Ecco come e perché abbiamo cambiato idea sui vaccini”

Sono molti i casi di cittadini inizialmente no vax o preoccupati dal vaccino che, diventati consapevoli dell'importanza dell'immunizzazione, spinti dalla necessità del green pass per accedere alla maggior parte dei luoghi della vita sociale e lavorativa o ammalatisi gravemente di Covid, si sono pentiti delle scelte fatte e si sono vaccinati: qui le storie di Marta, Giuseppe, Marco e Vincenzo raccolte da La Stampa. No vax pentiti, Marta: "Ero disorientata dai cambiamenti sulla campagna vaccinale" Dipendente di un ufficio di…
Approfondisci
22 Settembre 2021 07:51

Green pass, verso aumento capienza cinema e teatri all’80% e apertura delle discoteche

Il governo sta valutando di aumentare la capienza di cinema e teatri attualmente fissata al 50%. quando a fine settembre ci saranno a disposizione i primi dati significativi sulla curva dei contagi a due settimane dall'inizio della scuola, il Comitato tecnico scientifico dovrebbe esprimere un parere sulla possibilità di ampliarla all'80%. Capienza cinema e teatri all'80% A confermare l'intenzione dell'esecutivo è stato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, il quale ha precisato che "potrebbe esserci una tappa intermedia sull'aumento che…
Approfondisci
21 Settembre 2021 17:32

Coronavirus, bilancio del 21 settembre 2021: 3.377 nuovi casi e 67 morti in più

Come di consueto il ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le amministrazioni delle singole regioni, ha diramato il bilancio dell’emergenza coronavirus aggiornato a martedì 21 settembre. Rispetto alla giornata precedente, in cui si erano verificati 2.407 contagi, sono stati registrati 3.377 casi positivi, 67 decessi e 6.308 guarigioni/dimissioni, che portano il totale complessivo dell’emergenza dall’inizio della pandemia in tutta Italia a 4.641.890 contagi, 130.421 vittime e 4.401.956 guariti. Nel nostro Paese, nella giornata di martedì…
Approfondisci
21 Settembre 2021 10:10

Regioni a rischio zona gialla da lunedì 27 settembre: attesa per il monitoraggio

Da diverse settimane la Sicilia è l'unica zona gialla presente in Italia mentre tutte le altre regioni vantano ancora della fascia meno restrittiva: da lunedì 27 settembre 2021 le cose potrebbero però cambiare, con alcuni territori a rischio di passare in giallo. Al momento le regioni a rischio sono Calabria, Umbria e Sardegna. In bilico anche la Toscana e le Marche Regioni a rischio zona gialla L'attesa è per il monitoraggio Agenas di martedì 21 settembre, quello che fino alla…
Approfondisci
21 Settembre 2021 14:24

Esenzione Green pass: chi ne ha diritto, per quali patologie, come fare per richiederla e quanto dura

Il nuovo decreto estende l'uso del certificato verde, che dal prossimo 15 ottobre sarà obbligatorio anche per i lavoratori. Tuttavia, è possibile richiedere l'esenzione per il Green pass: chi ne ha il diritto e come averla? Non tutti possono avere la certificazione verde: chi può ricevere l'esenzione Green pass Il Green pass in Italia viene rilasciato a chi si sottopone alla vaccinazione, a chi è guarito dal Covid (con validità 6 mesi) e a chi si sottopone a un tampone…
Approfondisci
20 Settembre 2021 20:07

Green pass dal 15 ottobre, nuovo decreto: cosa si può fare e quando non è obbligatorio?

L'obbligatorietà del green pass anche sui posti di lavoro, a partire dal prossimo 15 ottobre, ha portato a una corsa alle prenotazioni. È successo in Sicilia, dove 800mila lavoratori non sono ancora immunizzati, ma anche al Nord e nelle altre regioni del Sud, dove tanti dipendenti hanno scelto solo adesso di aderire alla campagna vaccinale. Ma come funziona il certificato verde? Quando serve e quando non è obbligatorio esserne in possesso? Green pass obbligatorio al lavoro dal 15 ottobre, il…
Approfondisci
20 Settembre 2021 17:02

Coronavirus, bilancio del 20 settembre 2021: 2.407 nuovi casi e 44 morti in più

Come di consueto il ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le amministrazioni delle singole regioni, ha diramato il bilancio dell’emergenza coronavirus aggiornato a lunedì 20 settembre. Rispetto alla giornata precedente, in cui si erano verificati 3.838 contagi, sono stati registrati 2.407 casi positivi, 44 decessi e 3.383 guarigioni/dimissioni, che portano il totale complessivo dell’emergenza dall’inizio della pandemia in tutta Italia a 4.638.516 contagi, 130.354 vittime e 4.395.648 guariti. Nel nostro Paese, nella giornata di lunedì…
Approfondisci
Contents.media
Ultima ora