×

Coronavirus

Il coronavirus è una famiglia di virus a RNA responsabili di svariate patologie, dal comune raffreddore alla SARS (sindrome respiratoria acuta). La diffusione del virus 2019-nCov a Wuhan, nella provincia cinese di Hubei, ha provocato la morte di diverse decine di persone nel Paese.

Quali sono i sintomi del coronavirus?

I primi sintomi del coronavirus sono simili a quelli dell'influenza: febbre, raffreddore, tosse, malessere generale, indebolimento. Può sfociare in una polmonite, con l'aggravamento dei sintomi precedenti e insufficienza renale.

Come avviene la trasmissione del coronavirus?

Il coronavirus si diffonde venendo a contatto con una persona già infetta, per esempio con starnuti o colpi di tosse, che possono diffondere il virus nell'aria. Per questo è necessario prendere alcune precauzioni:
  • tossire e starnutire dentro un fazzoletto (poi gettarlo subito) o nell'incavo del gomito (con il braccio flesso).
  • lavarsi spesso le mani con sapone e strofinare per più di 20 secondi.
  • evitare di mangiare carne e pesce crudi o pochi cotte, frutta e verdura non lavate, bevande non imbottigliate.
  • se si presentano sintomi influenzali, contattare subito il proprio medico.

Esiste una cura per il nuovo coronavirus?

Non esiste al momento una cura per il nuovo coronavirus.

Esiste un vaccino preventivo per proteggersi dal nuovo coronavirus?

Essendo il coronavirus una nuova malattia, non esiste ancora un vaccino che posso prevenire l'insorgere della malattia.