> > Maltempo: tracimano Seveso e Lambro

Maltempo: tracimano Seveso e Lambro

default featured image 3 1200x900

Ci risiamo. Un po' di pioggia e finiamo di nuovo sott'acqua. Com'era infatti prevedibile nella notte sono tracimati il Seveso e il Lambro. Come già era accaduto in occasione delle forti pioggie di qualche mese fa nuovi disagi alla circolazione e cantine e negozi allegati per chi abita in prossimi...

piove 180x140Ci risiamo.

Un po’ di pioggia e finiamo di nuovo sott’acqua. Com’era infatti prevedibile nella notte sono tracimati il Seveso e il Lambro.

Come già era accaduto in occasione delle forti pioggie di qualche mese fa nuovi disagi alla circolazione e cantine e negozi allegati per chi abita in prossimità di questi fiumi, anche se, stando agli ultimi rilevamenti il Seveso sarebbe già rientrato negli argini.

E le pioggie di oggi di certo non porteranno sollievo.

Il Seveso è tracimato alla 2.30, ma è rientrato poco dopo e ora si trova al livello massimo dell’argine, pronto ad uscire di nuovo se continueranno i fenomeni temporaleschi. Il Lambro è esondato alle 3.30, allagando via Licata, ed isolando di fatto la comunità di recupero Exodus.

A Niguarda strade allagate e numerosi interventi dei vigili del fuoco.

Disagi alla circolazione sulla statale 36, specialmente in Brianza, tra Vedano al Lambro e Briosco, sulla Tangenziale Ovest, nello svincolo per l’A4 in direzione di Torino, per il distaccamento di alcuni pezzi di cemento da un cavalcavia.

A quando una soluzione?