Sintomi di un'allergia all'arancia
Sintomi di un’allergia all’arancia
Salute

Sintomi di un’allergia all’arancia

Sintomi di un'allergia all'arancia
arance

A volte i sintomi di un'allergia all'arancia possono portare a condizioni dolorose. Vediamo quali sono.

Le arance sono importanti alimenti ricchi di sostanze nutritive e dovrebbero essere parte della dieta di ogni persona. Tuttavia, è raro ma possibile che alcuni manifestino un’allergia all’arancia con una alimentazione a base di questo frutto, e informarsi è importante per prevenire sintomi a volte fastidiosi o addirittura dolorosi, ma si consiglia di contattare il prima possibile il medico.

Quali sono i sintomi dell’allergia all’arancia?

Le arance contengono una sostanza chimica chiamata salicilato che è la causa dell’allergia. I salicilati sono presenti inoltre principalmente nel curry, nella paprika, nella curcuma, nell’origano, nella senape, nella liquirizia, nei lamponi, nell’uva sultanina, nel pepe, nei broccoli, nei cetrioli, nelle fave, negli spinaci e in molti altri alimenti. L’acido salicilico è associato anche all’aspirina. Vediamo i sintomi più comuni di un’allergia all’arancia.

  • Mal di stomaco. Dopo aver mangiato un’arancia si potrebbe manifestare un mal di stomaco lieve o forte.

    Alcune persone particolarmente intolleranti al frutto possono arrivare anche al vomito.

  • Mal di testa, o emicrania. Spesso il mal di testa è un risultato di un’allergia alimentare, e può manifestarsi ripetutamente e con frequenza varia. La sua durata dipende dal livello di allergia del soggetto.
  • Congestione nasale. Le cavità e i seni nasali possono ostruirsi, facendo pensare ai classici sintomi del raffreddore. Si tratta di manifestazioni non dolorose e soltanto irritanti o fastidiose che spariscono nel giro di qualche ora.
  • Problemi cutanei. Eruzioni cutanee, orticaria e pelle pruriginosa sono tutti indicatori di un’allergia, in particolare nei bambini. I sintomi si verificano il più delle volte intorno alla bocca, ma possono raggiungere tutto il corpo. L’eruzione cutanea può essere immediata o verificarsi in poche ore: se succede e avete ingerito polpa o succo d’arancia non spaventatevi, e pensate ad una correlazione.
  • Gonfiore. Le mani, i piedi e la faccia possono gonfiarsi, ma questo si verifica in casi estremi.

    Infatti è uno dei sintomi meno ricorrenti da allergia alle arance o agli agrumi in generale.

  • Problemi respiratori. Oltre all’otturazione delle cavità nasali si può sperimentare un’ostruzione delle vie aeree: il soggetto percepirà allora mancanza di fiato, affanno e tosse, più o meno intense a seconda del suo livello di allergia.

Si ricorda in ogni caso che informarsi è importante, ma prima di tutto bisogna chiamare il proprio medico di famiglia e concentrarsi sui sintomi riscontrati in prossimità di ingerenza di polpa o succo di arancia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Ariete 176 Estrattore di succo 400W Rosso, Bianco
99.9 €
Compra ora