Come lavare i piatti in lavastoviglie senza usare il detersivo COMMENTA  

Come lavare i piatti in lavastoviglie senza usare il detersivo COMMENTA  

Una lavastoviglie non deve essere necessariamente utilizzata con il detersivo. Esiste un ciclo di lavaggio e un ciclo di risciacquo e in base al modello che si possiede e a quanto sono sporchi i piatti, in alcuni casi viene consigliato di usare solo il risciacquo.

Un intero ciclo di lavaggio delle stoviglie consuma il doppio di acqua rispetto al lavaggio nel lavello. Il solo ciclo di risciacquo è in grado di lavare i piatti in modo sicuro senza l’utilizzo di un detergente.

 

Cosa ti serve

Aceto bianco

Brillantante (facoltativo)

Istruzioni

 

  1. Sciacqua i piatti sporchi nel lavandino o in una vaschetta.
  2. Carica le stoviglie in lavastoviglie.

    Per massimizzare il risciacquo, impila i piatti più grandi all’estremità e le ciotole o le tazze a testa in giù.

  3. Aggiungi dell’aceto bianco dentro la vaschetta del detersivo, e se vuoi un po’ di brillantante nella vaschetta per il risciacquo.

    L’acido dell’aceto bianco disinfetta i piatti e il brillantante li fa uscire immacolati.

  4. Imposta la lavastoviglie sul ciclo di risciacquo e chiudi lo sportello.

    L'articolo prosegue subito dopo

    I piatti saranno lavati e disinfettati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*