Sintomi di allergia al tonno COMMENTA  

Sintomi di allergia al tonno COMMENTA  

L’allergia al pesce, tra cui il tonno, è tra le prime quattro cause di allergie alimentari. Si può sviluppare un’allergia alimentare, in qualsiasi momento, ed i sintomi possono variare da lievi a pericolosi per la vita, a seconda della gravità dell’allergia e l’esposizione al cibo. Secondo la Mayo Clinic e l’American Academy of Allergy, Asthma and Immunology, i sintomi allergici al tonno includono gonfiore e anafilassi.

Difficoltà di respirazione
L’allergia al tonno può causare respiro corto, naso che cola o congestione nasale e sinusale dopo aver mangiato prodotti al tonno.


Orticaria
Si può sviluppare l’orticaria sul viso o in bocca e alla gola dopo aver mangiato del tonno, così come sulle mani e la pelle, se hai toccato il tonno prima di mangiare.


Prurito
Le tue labbra, lingua, bocca e gola possono diventare prurignosi dopo aver mangiato tonno se si ha una allergia al tonno, e il prurito può iniziare immediatamente dopo averlo mangiato.

L'articolo prosegue subito dopo


Gonfiore
Le labbra, bocca, viso e gola possono gonfiarsi dopo aver mangiato tonno, e questo sintomo può richiedere un medico se si protrae per più di poche ore.

Formicolio
Si può notare formicolio o una sensazione di formicolio nelle labbra, lingua e bocca pochi minuti dopo aver mangiato tonno, se avete un’allergia.

Anafilassi
L’anafilassi è una condizione che si può sviluppare se l’allergia al tonno è grave, e segni includono vertigini, bassa pressione sanguigna, il polso debole, vomito e perdita di coscienza.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*