Allerta meteo Campania, strade interrotte e scuole chiuse
Allerta meteo Campania, strade interrotte e scuole chiuse
Napoli

Allerta meteo Campania, strade interrotte e scuole chiuse

allerta meteo campania

Allerta meteo in tutta la Campania dopo il grave nubifragio delle scorse ore. Esondazioni, zone impraticabili e scuole chiuse nel salernitano.

Allerta meteo Campania: tutta la regione ne è interessata. Il grave nubifragio delle scorse ore ha arrecato numerosi danni. Strade interrotte a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. A causa dell’esondazione del fiume Sarno alcune zone risultano attualmente impraticabili. Per ripristinare la situazione e riportarla alla normalità, sono stati chiamati vigili e tecnici del comune. Numerosi disagi anche in provincia di Salerno, in particolar modo a San Marzano sul Sarno. Allagati diversi scantinati. Intanto, in provincia di Salerno sono state chiuse anche le scuole per ragioni di sicurezza.

Allerta meteo Campania

La Protezione civile ha diramato nelle scorse ore un avviso di allerta meteo. Il tempo risulterà avverso dalle 18 della giornata di oggi e per le prossime 24 ore. Tutta la regione sarà interessata da precipitazioni diffuse, forti temporali e rovesci forti. La pioggia inizierà ad essere battente già dal primo pomeriggio. Per maggiore precisione, ad essere interessate saranno soprattutto i quadranti del nord della regione.

L’allerta è stata comunque estesa a tutti come misura di precauzione. Si raccomanda prudenza, in particolare, a Tusciano, Alto Sele, Alto Cilento, Tanagro e nel Basso Cilento. Le precipitazioni avranno un’intensità superiore durante la notte.

Allerta meteo, rischio esondazioni

Il bollettino diffuso dalla Protezione civile della Regione Campania riposta un bollino di colore arancione. L’indicazione data è quella di una criticità idrogeologica di medio livello. Il rischio è sia quello idraulico, che potrebbe generare alluvioni ed allagamenti, sia quello di innalzamento dei livelli dei corsi d’acqua minori. Paura anche per alcune zone della regione, dove si potrebbero verificare la caduta di massi o frane superficiali. Fango e colate rapide di detriti potrebbero invadere le strade. E’ quanto successo nelle scorse ore a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. La pioggia battente ha portato alla chiusura di alcune strade, ora impercorribili. I tecnici del comune sono comunque all’opera per riportare la situazione alla normalità.

Scuole chiuse Campania

Allerta meteo Campania: disposta la chiusura si alcune scuole della provincia di Salerno.

A darne annuncio è stato il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, che ha agito in maniera cautelativa. Gli edifici scolastici interessati sono quelli di qualsiasi ordine e grado. La misura durerà per tutta la giornata del 30 novembre. Canfora ha preso la sua decisione facendo seguito al bollettino di allerta meteo diramato dalla Protezione Civile della Regione Campania. Anche a Nocera Inferiore gli studenti rimarranno a casa. Il comune ha deliberato anche il rinvio della cerimonia per l’accensione delle luminarie natalizie. Il rito era previsto per il due dicembre e avrebbe dovuto essere svolto in occasione della Notte Bianca. Non si esclude che anche altri comuni della Campania possano prendere analoghe decisioni. La situazione è comunque sotto controllo in tutta la regione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche