> > Autonomia: Della Vedova, 'da Meloni grave difesa dell'indifendibile...

Autonomia: Della Vedova, 'da Meloni grave difesa dell'indifendibile'

default featured image 3 1200x900

Roma, 15 giu. (Adnkronos) - “Inqualificabile che la presidente del Consiglio Giorgia Meloni indichi come reazione a presunte provocazioni l’aggressione deliberata e immotivata avvenuta a Montecitorio nei giorni scorsi. Meloni condanni la violenza in Aula da parte dei deputati della sua m...

Roma, 15 giu. (Adnkronos) – “Inqualificabile che la presidente del Consiglio Giorgia Meloni indichi come reazione a presunte provocazioni l’aggressione deliberata e immotivata avvenuta a Montecitorio nei giorni scorsi. Meloni condanni la violenza in Aula da parte dei deputati della sua maggioranza, e sarebbe il minimo sindacale, oppure meglio il silenzio. Le sue parole suonano come una grave difesa dell’indifendibile”. Lo afferma il deputato di Più Europa Benedetto Della Vedova.