Come trovare l'1% di un numero
Come trovare l’1% di un numero
Economia

Come trovare l’1% di un numero

1%

Le percentuali rappresentano un modo utile di calcolare il prezzo di determinate cose. Ecco come calcolare e trovare l'1% di un numero.

L’1% di un numero sembra apparentemente una percentuale poco importante ma in determinati calcoli invece risulta fondamentale. Più in generale sono comunque tutte le percentuali ad essere fondamentali sia nella vita lavorativa che in quella personale.

Le percentuali

Le percentuali sono diventate una costante nella vita di ogni persona. A partire dai più giovani, costretti a calcolarle in difficili compiti di matematica, fino ad arrivare alle persone adulte. Le percentuali infatti sono molti in diversi campi: dalla matematica alla fisica passando per il mondo della moda e della chimica. Uno dei momenti in cui vengono utilizzate maggiormente, oltre all’ambito scolastico, è certamente il periodo dei saldi. Durante le settimane dei saldi estivi e invernali si cerca in ogni modo possibile di calcolare il vario prezzo dei capi di abbigliamento utilizzando le percentuali di sconto previste.

Come calcolare l’1%

Sebbene i prodotti finali possono essere diversi, la quantità di 1 per cento ha lo stesso effetto su tutti i numeri.

Trovare l’1% di un numero è come calcolare 1/100 di quel numero o dividere il numero per 100. La percentuale trasforma il numero in un’unica parte, all’interno di un gruppo di cento. E’ possibile trovare l’1 per cento di un qualsiasi numero tramite una semplice divisione e moltiplicazione. Per riuscire a calcolare l’1% di un numero è necessario procurarsi una calcolatrice. Una volta recuperato questo strumento si può iniziare la ricerca del numero per calcolare l’1 per cento di a titolo di esempio. Per questo esempio, la quantità è 77.545. A questo punto bisogna dividere 1 per 100 per trasformare la percentuale in un decimale. Uno diviso 100 è 0,01. Moltiplicare ora 0,01 per il numero. Concludendo questo esempio, moltiplicando 0,01 per 77,454 si ha 774,54. Per l’esempio, l’1 per cento di 77.454 è 774,54. Questi calcoli si possono fare utilizzando qualsiasi numero a proprio piacimento.

Il calcolo delle percentuale infatti rimane il medesimo anche cambiano il numero da calcolare.

L’utilizzo nelle diete

La percentuale è fondamentale anche in tutte le principali diete. Questo perché calcolare la percentuale di peso perso rappresenta un momento obbligatorio in tutte le diete. La prima cosa da fare in questi casi è prendere appunti in merito al proprio peso prima di iniziare la dieta e la conseguente attività fisica. A questo punto occorrerà pesarsi una o due volte a settimana, dopo la misurazione iniziale. Attraverso queste misurazioni intermedie si potrà intuire se si sta affrontando in maniera corretta la dieta. La percentuale di peso perso sarà fondamentale per capire l’efficacia di una nuova dieta, degli esercizi fatti in palestra o dei cambiamenti che avete apportato nel vostro stile di vita. Prima di effettuare qualsiasi dieta è però consigliabile consultare sempre il proprio medico di fiducia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche