> > Cala la disoccupazione, occupati trainati dalle donne: +48mila

Cala la disoccupazione, occupati trainati dalle donne: +48mila

Milano, 1 giu. (askanews) – Buone notizie sul fronte dell’occupazione, secondo l’Istat si registra un aumento del tasso di occupazione: in Italia sale al 61% su base mensile, ossia 48mila unità in più rispetto a marzo (+0,2%) e 390mila unità in più rispetto ad aprile 2022 (+1,7%). I dati riguardano i dipendenti permanenti e i lavoratori autonomi, non i dipendenti a termine. A trainare l’occupazione sono soprattutto le donne, a fronte di un aumento di 48mila unità nel complesso, su marzo si registra un calo di 4mila unità maschili e un aumento di 52mila unità femminili. Il tasso di disoccupazione ad aprile cala al 7,8%, con una riduzione di 0,1 punti rispetto a marzo e di 0,4 punti su aprile 2022. Le persone in cerca di lavoro scendono sotto quota due milioni, mentre il tasso di inattività su base mensile scende invece al 33,6%.