×

Covid: Lombardia in zona arancione rafforzato, i punti dell'ordinanza

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 4 mar. (Adnkronos) – Ecco i punti salienti del dispositivo dell’ordinanza firmata dal presidente della Lombardia, Attilio Fontana, e che rende tutta la Lombardia zona 'arancione rafforzato'.

1. sospensione della didattica in presenza nelle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo grado e secondo grado, nelle istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (IeFP), negli Istituti tecnici superiori (ITS) e nei percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) nonché sospensione delle attività delle scuole dell’infanzia;

2.

in tutte le scuole ed istituzioni di cui al punto le attività di laboratorio sono garantite; resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica a distanza;

3. Si applica quanto previsto dall’art. 3, comma 4, lettera g) del dpcm del 14 gennaio 2021 (ossia, a decorrere dal 6 marzo 2021, dell’art.

44 del Dpcm 2 marzo 2021) con conseguente sospensione della frequenza delle attività formative e curriculari delle università e delle istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica aventi sedi sul territorio della Regione Lombardia, fermo in ogni caso il proseguimento di tali attività a distanza;


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora