×

Formazienda: al via avviso 1 del 2020, 5 mln euro per formare dipendenti pmi

Condividi su Facebook

Roma, 17 feb. (Labitalia) – Il Fondo Formazienda lancia l’Avviso 1 del 2020 e stanzia 5 milioni di euro per formare i dipendenti delle pmi italiane. E’ la prima finestra di finanziamento del 2020, l’anno in cui il fondo interprofessionale con sede a Crema, a pochi chilometri da Milano, e a Roma, in via Lucrezio Caro 67, ha stabilito un budget complessivo di 30 milioni di euro per contribuire a soddisfare il fabbisogno formativo delle realtà produttive.

Formazienda è uno dei fondi interprofessionali più performanti del panorama nazionale. Istituito nel 2008 da Sistema Impresa e Confsal, ha erogato finanziamenti per 140 milioni di euro in 11 anni di attività. Si alimenta con la quota dello 0,30% della retribuzione dei dipendenti che le imprese versano all’Inps per sostenere le iniziative contro la disoccupazione involontaria.

"I dati economici congiunturali sono difficili -commenta il direttore di Formazienda, Rossella Spada- non solo in riferimento alla domanda interna ma anche all’export.

Le aziende italiane hanno bisogno del massimo supporto per tornare a crescere ed è proprio questo l’obbiettivo di un avvio così energico e tempestivo da parte nostra. Intercettiamo in continuazione la richiesta delle imprese che devono innovare per acquisire punti di competitività. Una necessità alla quale, molto spesso, si associa la criticità di non riuscire a programmare gli investimenti. Partire subito, ad inizio anno, con una iniezione di 5 milioni significa mettere le imprese e gli enti di formazione nelle condizioni di pianificare al meglio gli interventi migliorativi".

Secondo Spada, "l'allineamento delle competenze delle risorse umane è decisivo per potenziare il sistema produttivo". "Formazienda – prosegue – ha stilato un programma che nel 2020 prevede complessivamente sei finestre di finanziamento che hanno lo scopo di creare opportunità di crescita in modo duraturo. È un segnale concreto che ha la missione di veicolare risorse certe sul piano degli stanziamenti e della tempistica per aiutare le imprese italiane e i loro dipendenti a sostenere un livello di competitività sempre più pressante.

La qualità delle produzioni e delle filiere è impensabile senza una formazione di qualità. Puntare sulla conoscenza significa sviluppare un fattore di crescita che è trasversale a tutti i settori e che rappresenta il vero valore aggiunto del sistema Italia", conclude.

Le tematiche che saranno premiate con l’Avviso 1, pubblicato lo scorso 7 febbraio in Gazzetta Ufficiale, sono volte a valorizzare gli aspetti più importanti della vita aziendale e riguardano le innovazioni "di processo, prodotto e servizio, di organizzazione, di marketing, di internazionalizzazione e di sicurezza".

Saranno valorizzati anche i piani formativi relativi alla diffusione e all’adozione dei modelli di organizzazione e gestione (Mog) in materia di salute e sicurezza.

Il finanziamento per ciascun progetto dovrà assestarsi nel limite massimo di 85mila euro ed è soggetto alla disciplina degli aiuti di Stato. I progetti devono essere candidati esclusivamente da enti di formazione accreditati al repertorio delle strutture formative del Fondo Formazienda o da associazioni temporanee di impresa (Ati) o di scopo (Ats) che assumono la qualifica di soggetto gestore. Sono destinatari degli interventi formativi i lavoratori dipendenti delle imprese iscritte al fondo. Al momento aderiscono a Formazienda 110mila aziende per 775mila lavoratori. I progetti potranno essere candidati dalle 8,30 del 12 marzo fino alle 18 del 16 marzo.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.