×

Inizio dei lavori della pedemontana

default featured image 3 1200x900 768x576

Sono incominciati ufficialmente venerdì 6 febbraio i lavori per la nuova pedemontana. Hanno salutato l’inizio dei lavori al cantiere del chilometro zero dell’autostrada a Cassano Magnago il presidente della Regione Formigoni, quello della provincia Podestà, il ministro alle infrastrutture Matteoli e anche il premier Berlusconi , che ha voluto sottolineare l’importanza dell’opera, intervenendo alla cerimonia in collegamento telefonico.

Polemicamente assente invece il candidato del PD alla Regione Penati, che ha motivato l’assenza sostenendo l’oscuramento del “lavoro determinante svolto durante il mio mandato dal centrosinistra”. La nuova infrastruttura, della lunghezza di 67 km, collegherà 5 province (Bergamo, Monza, Milano, Como, Varese) e mira a fluidificare il traffico congestionato dell’area. Sulla nuova autostrada verranno sperimentati sistemi all’avanguardia: il sistema di pedaggio sarà effettuato attraverso sistemi a infrarossi che leggeranno le targhe, permettendo il pagamento via cellulare, o direttamente con il sistema Telepass, e non saranno quindi costruiti caselli.

Il termine dei lavori e conseguente apertura al pubblico sono previsti per il 2015.

pedemontana1-961k
Contents.media
Ultima ora