×

Piogge torrenziali in Corea del Sud, le più intense da 80 anni

Roma, 9 ago. (askanews) – Piove ancora a Seoul ma il peggio sembra alle spalle. Piogge torrenziali si sono abbattute sulla Corea del Sud; stazioni della metropolitana allagate, le strade principali inondate nella capitale: il bilancio è di almeno sette morti e altri sette dispersi secondo le autorità.

I meteorologi hanno avvertito che potrebbero arrivare altre piogge, i servizi d’emergenza hanno cercato di liberare le strade dalle carcasse delle auto travolte dall’acqua disseminate nei principali incroci della città.

Drammatiche le immagini condivise sui social di persone che cercano di mettersi in salvo camminando nell’acqua che arriva fino alla vita. Piogge mai così intense negli ultimi 80 anni. In alcune zone della capitale sono caduti ben oltre 100 millimetri di pioggia l’ora, un record dal 1942. Particolarmente colpito il quartiere di Gangnam.

“In un certo senso, è ironico. Si dice che Gangnam sia il centro dell’economia e sia ben sviluppato, ma è ironico che sia così vulnerabile ai disastri naturali” dice Moon Yong-chun, impiegato.

“Avevo l’auto parcheggiata al piano interrato che si è allagato e ora non parte. Sto aspettando che torni a funzionare”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora