×

Un nuovo poliambulatorio nel quartiere Santa Giulia

default featured image 3 1200x900 768x576
santag

Nel quartiere Santa Giulia in zona Rogoredo sorgerà un nuovo poliambulatorio. Lo ha annunciato l’assessore comunale alla salute Giampaolo Landi di Chiavenna. Il comune concederà in locazione agli Istituti clinici di perfezionamento lo stabile di via Montepenice conosciuto come “Rotonda della chimica” della grandezza di 1400 mq (600 dei quali coperti). Il nuovo centro polifunzionale, che va a colmare una mancanza di servizi sanitari della zona, punterà soprattutto sull’area pediatrica perché come dice l’assessore: “La pediatria è una priorità per la città di Milano, soprattutto nelle aree di nuova urbanizzazione”.

Il progetto svilupperà quindi un primo intervento nell’ambito dei servizi e del sociale in un quartiere di recente edificazione, ma al momento deserto dal punto di vista degli insediamenti non abitativi. L’assessore alla casa Gianni Verga ha voluto aggiungere come l’iniziativa rientri nel progetto di valorizzazione del patrimonio comunale: “Con la realizzazione del Centro Polispecialistico alla Rotonda della Chimica, si avrà un ritorno di carattere sociale senza oneri per l’Amministrazione e, nel contempo, un servizio e un presidio per la cittadinanza”.

Contents.media
Ultima ora