×

Salvini a Bibbiano: non avrò pace finchè ultimo bimbo a casa

Milano, 23 lug. (askanews) – “Non avrò pace finché l’ultimo bambino, che sia stato sottratto ingiustamente a mamma e papà, torni alla sua famiglia”. Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, è andato a Bibbiano, dopo l’inchiesta “Angeli e demoni” sui presunti affidi illeciti di minori. Il vice premier ha annunciato “una commissione di inchiesta sulle case famiglia in tutta Italia”. “E’ una vergogna che ci sia chi fa business persino sulla pelle dei bambini, rubandoli a mamme e papà – ha detto – Andremo fino in fondo. Entro i primi di agosto verrà approvata la proposta della Lega di una commissione di inchiesta sulle case famiglia in tutta Italia: città per città, comune per comune, assistente sociale per assistente sociale e se qualcuno sbaglia paga”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000