×

Il Big Bang e un buco nero: fine di un’era per Fortnite

Milano, 14 ott. (askanews) – Un grosso buco nero fluttuante nel nero cosmico. E’ quello apparso sugli schermi di tutti i device utilizzati dai milioni di giocatori di Fortnite ad ogni latitudine del pianeta domenica sera subito dopo le 20 ora italiana.

I fan del videogioco di Epic Games, uno dei più popolari della storia, sapevano che qualcosa sarebbe accaduto. A quell’ora era annunciato l’evento live che avrebbe segnato la fine del capitolo 1 di Fortnite.

Subito dopo le 20 un missile interrato nella mappa storica di Fortnite è decollato in cielo, scatenando un putiferio. Da qui una sorta di Big Bang virtuale che ha distrutto tutto. Pinnacoli, Borgo Bislacco e tutti i luoghi dell’isola spazzati via in pochi secondi. Poi il niente: una schermata fissa con al centro l’inquietante buco nero. E infine il black out. Aggiornamento dei server per lanciare il Capitolo 2 e impossibilità di giocare. I Fortnite addicted sono in spasmodica attesa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Mose, prima prova generale per le 78 dighe mobili
Video

Mose, prima prova generale per le 78 dighe mobili

10 Luglio 2020
Venezia, 10 lug. (askanews) - Dopo anni di attese, inchieste giudiziarie, fallimenti e proteste per Venezia è una giornata storica. La laguna è stata chiusa completamente al mare per poter…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.