×

Vibo Valentia, maxi operazione contro la ‘Ndrangheta: 330 arresti

Vibo Valentia, 19 dic. (askanews) – Oltre 330 persone arrestate e 416 complessivamente indagate, tra cui imprenditori e politici, in diverse regioni italiane, in Germania, Svizzera e Bulgaria. In 260 sono finiti in carcere, 70 ai domiciliari. È il bilancio della maxi operazione dei Carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Vibo Valentia contro la ‘Ndrangheta attiva nel Vibonese e legata alla cosca Mancuso.

L’operazione ha disarticolato – di fatto – tutte le organizzazioni di ‘ndrangheta della provincia, facenti capo alla cosca Mancuso di Limbadi.

I provvedimenti di custodia cautelare sono stati emessi dal gip di Catanzaro su richiesta della procura antimafia di Catanzaro, diretta da Nicola Gratteri.

Per gli indagati le accuse sono di associazione mafiosa, omicidio, estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, riciclaggio, ed altri reati aggravati dalle modalità mafiose.

Oltre 15 milioni di euro i beni sequestrati agli indagati. Per il procuratore di Catanzaro si tratta “della più grande operazione contro le mafie dopo il maxi processo di Palermo”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche