×

Usa, Fauci: situazione precaria, a Natale rischio di nuova ondata

Milano, 1 dic. (askanews) – Con l’arrivo del freddo e delle vacanze di Natale siamo in una situazione molto precaria. Anthony Fauci, l’uomo incaricato di gestire la pandemia negli Stati Uniti, ha lanciato l’allarme sulle prossime feste, durante una videoconferenza con il fondatore di Facebook Marck Zuckerberg.

“C’è qualcosa che possiamo fare, abbiamo il potere di riuscire a resistere finché non arriva il vaccino, che come sapete ci sarà a breve, ma ancora non c’è.

Ma noi possiamo prevenire una ulteriore escalation, quella che io chiamo “un’ondata che si sovrappone a un’altra ondata”.

Gli effetti degli spostamenti e delle riunioni di famiglia per il giorno del Ringraziamento si vedranno fra due o tre settimane, ha spiegato Fauci, proprio quando le persone cominceranno a muoversi di nuovo per Natale. Due i consigli: vedere solo familiari stretti e non viaggiare, se possibile.

“Dobbiamo mantenere il controllo sul focolaio in modo uniforme e coerente.

Come nazione, questa è la mia raccomandazione. E tiriamo fuori tutto questo dall’arena politica, non lasciamo che sia divisivo. La divisione è la ricetta migliore per non fare bene le cose”.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media