×

Siglato contratto dei metalmeccanici, Re David: molto soddisfatti

Roma, 5 feb. (askanews) – “Dopo quattro giorni di trattativa è stato raggiunto finalmente l’accordo per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici, siamo molto soddisfatti” ha detto la segretaria generale Fiom Cgil, Francesca Re David.

“Ora verrà votato dal comitato centrale e sottoposto al referendum di lavoratrici e lavoratori”.

“È un contratto importante, con un aumento economico di 100 euro sui minimi per i lavoratori di terzo livello e di 112 per quelli di quinto livello, confermati inoltre 200 euro l’anno di flexible benefit; il contratto dura da gennaio 2021 a giugno 2024.

“È un contratto che dà il doppio dell’inflazione sulla busta paga dei metalmeccanici ma interviene anche sulla parte normativa. Viene completata l’equiparazione operaio-impiegato, viene eliminato il primo livello, rafforzato il diritto alla formazione, le norme su salute e sicurezza, ampliati i diritti d’informazione, confronto e partecipazione; c’è una norma significativa sulle donne vittime di violenza e viene introdotta la clausola sociale per gli appalti pubblici”.

“Un risultato importante anche dovuto io credo al loro lavoro svolto in questo anno di Covid: noi siamo soddisfatti, ora saranno i lavoratori a dirci che ne pensano”.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora