×

Lo storico incontro del Papa con l’ayatollah sciita al Sistani

Milano, 6 mar. (askanews) – Papa Francesco ha incontrato a Najaf il Grande Ayatollah Al-Sistani, la massima autorità sciita dell’Iraq. Francesco, giunto a Najaf con un seguito minimale, si è recato in auto alla residenza privata di Al-Sistani. Il grande ayatollah, 91 anni, riceve molto raramente degli ospiti, ha accettato di aprire straordinariamente le porte della sua abitazione al vescovo di Roma, 84 anni, che è stato accolto sulla porta dal figlio di Al-Sistani.

Il Grande ayatollah, da parte sua, in segno di reverenza ha atteso il papa in piedi nella sua sala di ricevimento: i due hanno avuto un colloquio di circa 50 minuti.

“Durante la visita di cortesia”, ha riferito il portavoce vaticano, Matteo Bruni, “il Santo Padre ha sottolineato l importanza della collaborazione e dell amicizia fra le comunità religiose perché, coltivando il rispetto reciproco e il dialogo, si possa contribuire al bene dell Iraq, della regione e dell intera umanità”.

Da parte sua, Al Sistani ha sottolineato nel corso del colloquio l’importanza di assicurare una vita nella pace e nella sicurezza ai cristiani iracheni garantendo i loro diritti costituzionali.

Lo storico incontro con Al Sistani è solo una delle tappe del viaggio del papa iniziato ieri a Baghdad.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora