×

A Tokyo gli atleti olimpici ispirano il giardino zen robotico

Milano, 28 lug. (askanews) – In un tranquillo giardino zen in un parco di Tokyo vengono tracciate sulla ghiaia linee astratte ispirate ai movimenti degli atleti olimpici: a realizzarle dei robot guidati dall’intelligenza artificiale.

È un’opera d’arte appena installata in occasione dei Giochi olimpici, intitolata “The Constant Gardeners”: quattro grandi bracci robotici industriali lavorano insieme per realizzare le tradizionali righe sulla sabbia che in questo caso hanno un significato preciso.

I loro sono generati da un programma che grazie all’intelligenza artificiale analizza le riprese video dei Giochi Olimpici degli anni passati, tracciando la posizione degli arti degli atleti e riproducendone i movimenti per creare disegni unici.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora