> > Basket: Nba, ritorno amaro a Cleveland per James, Lakers battuti dai Cavalier...

Basket: Nba, ritorno amaro a Cleveland per James, Lakers battuti dai Cavaliers 116-102

default featured image 3 1200x900

Cleveland, 7 dic. - (Adnkronos) - Ritorno amaro a Cleveland per LeBron James con i suoi Lakers (10-13), battuti dai Cavaliers 116-102 grazie al 31-19 di parziale arrivato nell’ultima frazione approfittando dell’assenza per tre quarti sul parquet di Anthony Davis - influenzato e costretto...

Cleveland, 7 dic.

– (Adnkronos) – Ritorno amaro a Cleveland per LeBron James con i suoi Lakers (10-13), battuti dai Cavaliers 116-102 grazie al 31-19 di parziale arrivato nell’ultima frazione approfittando dell’assenza per tre quarti sul parquet di Anthony Davis – influenzato e costretto a uscire dopo otto minuti in campo chiusi con 0 tiri e un solo punto raccolto. Sono 21 con 17 rimbalzi e 4 assist per James, che incassa così soltanto la terza sconfitta in carriera da avversario contro la sua ex squadra, a fronte di 17 vittorie.

Cleveland (16-9) invece si gode il miglior record casalingo dell’intera Nba (11-1) e soprattutto la miglior prestazione in maglia Cavs di Donovan Mitchell, che ne mette 43 con 17/27 al tiro e 4/8 dall’arco: l’ex Utah Jazz segna 29 punti dopo l’intervallo lungo, imbeccato anche da un positivo Darius Garland da 21 punti e 11 assist, mentre sotto canestro Jarrett Allen al rientro dall’infortunio non trova opposizione, parte con un perfetto 10/10 al tiro e chiude con 24 punti e 11 rimbalzi.