×

Auto: S&P, nel 2020 vendite globali -20%, tiene solo la Cina (2)

Condividi su Facebook

(Adnkronos) – "Le nostre previsioni di vendita di auto globali sono più prudenti rispetto agli standard di mercato generali", affermato la Ferraris. "Ma riteniamo che sia coerente con la drammatica compressione delle disponibilità dei potenziali acquirenti di auto in tutto il mondo, combinata con la pressione sull'accessibilità derivante dai prezzi più elevati dei nuovi veicoli ibridi ed elettrici che le case automobilistiche stanno cercando di promuovere in Europa e Cina.

"

Per S&P "è probabile che molti impianti di produttori e fornitori funzioneranno a capacità non ottimali e a livelli meno efficienti per il resto del 2020" mentre sul fronte finanziario l'anno si chiuderà con un debito più elevato rispetto alla fine del 2019: di qui la stima di parametri di redditività e flusso di cassa più deboli nel 2021 rispetto al 2019.

Tenuto conto poi anche della "costante pressione sulla redditività generata dalla transizione alla mobilità elettrica e dei considerevoli investimenti necessari" il risultato per S&P è la conferma di "una prospettiva negativa per l'industria automobilistica nonostante alcuni segnali di ripresa".


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media