×

Ius scholae: Iezzi (Lega), 'norma liberticida e oscurantista'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 29 giu. (Adnkronos) – Lo Ius scholae è una norma liberticida. Roba da paese oscurantista, che introduce principi antidemocratici nel nostro ordinamento". Lo afferma Igor Iezzi, capogruppo della Lega in commissione Affari costituzionali della Camera.

Perché -aggiunge- Pd e M5S prevedono che il figlio minore -che dicono di voler tutelare- non sia neanche ascoltato in questa fondamentale decisione? Perché prevedono che un solo genitore possa decidere senza ascoltare il coniuge né il figlio stesso in spregio alla nostra Costituzione e alle convenzioni internazionali sottoscritte dall’Italia? Siamo alla legittimazione del padre padrone? Questa proposta di legge è pericolosa per i minori stessi, perché viola innanzitutto la loro libertà personale".

Contents.media
Ultima ora