×

Milano: Comazzi (Fi), 'salute non è un brand, da Sala operazione spregiudicata'

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 18 mag. (Adnkronos) – "Trovo vergognoso che la sinistra strumentalizzi un tema delicato e importante come quello sanitario per scopi elettorali, con tanto di lista e candidati alle prossime amministrative. La salute delle persone, i servizi di cura e la battaglia contro il Covid sono temi universali, che uniscono tutti e non possono essere sfruttati per un’operazione di speculazione politica".

Così Gianluca Comazzi, consigliere comunale a Milano e capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale della Lombardia, commenta la nuova lista che sosterrà la candidatura a sindaco di Milano di Beppe Sala alle prossime elezioni amministrative.

"Capisco -spiega l'esponente azzurro- che per il sindaco la politica sia sempre più una questione di marketing e di post su Instagram, ma la sanità è un tema troppo importante per essere cavalcato in questo modo, come se fosse un brand.

Mi auguro -conclude- che il sindaco torni sui suoi passi e dia alla lista un profilo civico, senza richiami alla 'salute'. Un’operazione così spregiudicata sarebbe davvero motivo di imbarazzo".

Contents.media
Ultima ora