×

Omofobia: Gasparri, 'preoccupano toni intolleranti manifestazione Milano'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 8 mag. (Adnkronos) – "Preoccupano i toni minacciosi, violenti e intolleranti della manifestazione milanese pro legge Zan. Si oltraggiano altre forze politiche, le proposte di legge che molti di noi hanno sottoscritto, si vuole impedire un libero e democratico dibattito.

I toni a metà strada tra un tardo stalinismo e una intolleranza degna di regimi dittatoriali sono molto preoccupanti". Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri componente del Comitato di Presidenza di Forza Italia.

"Un conto è voler sanzionare con aggravanti ulteriori, che siamo pronti a votare domani mattina, ogni genere di aggressione, soprattutto quelle abiette, motivate da pregiudizi sessuali, altro conto è imporre corsi di imbonimento nelle scuole e possibilità di dichiarazioni di mutamento di genere prive di fondamento.

Su questi punti il parlamento non solo ha il diritto ma ha il dovere di discutere per evitare scelte legislative aberranti. Tutti contro la violenza, ma liberi di contestare principi errati che questa legge vuole introdurre".

"Preoccupa molto l'intolleranza emersa dalla manifestazione di Milano. Rivolgeremo appelli a tutte le istituzioni e anche alla magistratura perché questo modo violento di affrontare il dibattito venga stroncato sul nascere. Siamo vittime di un'autentica aggressione e di minacce che non possiamo subire in silenzio”.

Contents.media
Ultima ora