> > Turchia: Erdogan, 'Europa sostiene apertamente il Pkk'

Turchia: Erdogan, 'Europa sostiene apertamente il Pkk'

default featured image 3 1200x900

Ankara, 9 dic. (Adnkronos/Dpa/Europa Press) - Recep Tayyip Erdogan ha accusato l'Europa di sostenere il Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK), dichiarato organizzazione terroristica da Ankara. Riferendosi alla richiesta di ingresso nella Nato della Svezia e della Finlandia, rispetto alla q...

Ankara, 9 dic.

(Adnkronos/Dpa/Europa Press) – Recep Tayyip Erdogan ha accusato l'Europa di sostenere il Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK), dichiarato organizzazione terroristica da Ankara. Riferendosi alla richiesta di ingresso nella Nato della Svezia e della Finlandia, rispetto alla quale è possibile il veto turco, il presidente della Turchia, parlando al TRT World Forum in corso a Istanbul, ha affermato che "è chiaro che sarà difficile per noi costruire un futuro comune con un'Europa che sostiene segretamente e apertamente i gruppi terroristici contro i quali stiamo combattendo".

Parlando dell'attentato del 13 novembre costato la vita a sei persone, di cui le autorità turche hanno accusato il Pkk e che ha innescato una nuova campagna militare in Siria e Iraq, Erdogan ha affermato che la Turchia è "un Paese che ha preferito camminare con l'Europa dopo la Seconda Guerra Mondiale ma, nonostante tutti i sacrifici che abbiamo fatto, non dimenticheremo mai che siamo stati lasciati soli nella nostra lotta contro i gruppi terroristici che minacciano la nostra unità".