×

Cina, i medici tornano a casa. La città di Wuhan li ringrazia

Wuhan, 31 mar. (askanews) – Nel momento dell’emergenza nella città di Wuhan, primo epicentro dell’epidemia di Coronavirus, operavano circa 42mila tra medici e infermieri. Ora che il momento critico è superato nella provincia di Hubei, medici e infermieri provenienti da altre province cinesi si preparano a tornare a casa. A loro la città di Wuhan ha dedicato una lunga serie di cerimonie di ringraziamento.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.