×

Concessionaria Autogiapponese vince 'Nissan Italia Award'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 17 set. (Adnkronos) – "Vincere un premio che tocca solo ai migliori concessionari in questo periodo non è stato facile. Ci vogliono tantissimi numeri sia sulla vendita che sulla finanziaria. C'è un connubio tra l'apertura di un nuovo sito e questo premio perché quando si amplia il territorio significa che si è lavorato bene.

Noi facciamo periodicamente delle interviste ai nostri clienti e 99 su 100 si dichiarano soddisfatti della vendita. Estendo i miei complimenti a tutta la squadra, un team che nasce da esperienze pregresse". Lo ha detto Marco Toro, presidente e amministratore delegato Nissan Italia all'inaugurazione del nuovo sito in Via della Maglianella, 250 che si aggiunge ai 2 siti di vendita, presidiando efficacemente l’area Nord/Nord-Ovest della capitale.

La concessionaria Nissan Autogiapponese del Gruppo Apollonj Ghetti si è aggiudicata il Nissan Italia Award, premio che viene riconosciuto ai partner Nissan che nell’ultimo anno si sono distinti per i risultati di business e la qualità dei processi di vendita e assistenza.

Il Nissan Italia Award è parte di una competizione globale che vede coinvolti circa 4.000 concessionari Nissan in tutto il mondo. Di questi solo una ristrettissima élite vince, ovvero il 4% del totale, pari a 160 concessionari a livello globale, di cui 3 in Italia.

Il premio viene assegnato misurando le performance delle concessionarie su quattro indicatori: risultati di vendita, post vendita, penetrazione prodotti finanziari e soddisfazione dei clienti. Nissan Autogiapponese ha vinto grazie a una quota di mercato totale nelle vendite pari al 3,1%, superiore alla media Italia del 60% e una quota del 3,5% nel canale privato, superiore dell’80% rispetto alla media Italia.

La premiazione avviene nella settimana del primo Open Weekend del nuovo Nissan Qashqai del 18-19 settembre. Presso tutta la rete Nissan è inoltre disponibile la terza generazione di Qashqai nella versione mild hybrid da 140 e 158 CV, una tecnologia ibrida caratterizzata da un motore brillante ed efficiente, dai bassi consumi ed emissioni ridotte. La terza generazione di Qashqai aumenta il comfort e il piacere alla guida.

Contents.media
Ultima ora