Categorie: Cronaca
|
27 Maggio 2021 17:16

Coronavirus, bilancio del 27 maggio: 4.147 nuovi casi e 171 morti in più

Condividi

Le autorità del ministero della Salute hanno comunicato il bilancio dell'emergenza coronavirus al 27 maggio, che sale di 4.147 casi e 171 morti.

Come di consueto il ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le amministrazioni delle singole regioni, ha diramato il bilancio dell’emergenza coronavirus aggiornato a giovedì 27 maggio. Rispetto alla giornata precedente, in cui si erano verificati 3.937 contagi, sono stati registrati 4.147 casi positivi, 171 decessi e 10.808 guarigioni/dimissioni, che portano il totale il totale complessivo dell’emergenza dall’inizio della pandemia in tutta Italia a 4.205.70 contagi, 125.793 vittime e 3.826.984 guariti.

Coronavirus, il bilancio nazionale oggi

Intorno alle ore 17, il ministero della Salute ha pubblicato su internet la tabella riepilogativa nella quale sono illustrati i dati dell’emergenza sanitaria regione per regione. Dai dati analizzati emerge un graduale calo dei contagi in numerose regioni del territorio italiano, lasciando presumere che l’attuale ondata epidemica sia in una fase calante rispetto agli ultimi mesi.

Al primo posto per numero di contagi troviamo la Campania con 68.861 casi attualmente positivi, seguita dalla Lombardia con 32.740, dalla Puglia con 27.885, dal Lazio con 22.746, dall’Emilia-Romagna con 17.357, dalla Sardegna con 12.949, dalla Sicilia con 11.340 e dalla Calabria con 10.388 contagi.

Sotto i diecimila contagi abbiamo invece la la Toscana con 9.483 casi, seguita dal Veneto con 9.377, dal Piemonte con 6.333, dall’Abruzzo con 5.619, dal Friuli-Venezia Giulia con 5.014, dalle Marche con 4.303, dalla Basilicata con 4.122, dall’Umbria con 1.695, dalla Liguria con 1.310, dalla provincia autonoma di Bolzano con 758, dalla provincia autonoma di Trento con 516, dalla Valle d’Aosta con 235 e infine dal Molise con 162 contagi da coronavirus.

Al momento, dei 253.193 casi attualmente positivi 244.280 si trovano in isolamento domiciliare, 7.707 sono ricoverati con sintomi di vario genere mentre 1.206 sono in terapia intensiva.

Nelle ultime 24 ore sono stati inoltre effettuati 243.967 tamponi, in calo rispetto ai 260.962 della giornata del 26 maggio.

Confronto con i dati di ieri

Rispetto ai dati della giornata del 24 maggio, in cui si erano registrati 3.937 casi positivi, 121 decessi e 11.930 guariti, oggi l’andamento della pandemia risulta essere in aumento per quanto riguarda i nuovi contagi e per i decessi. I grandi numeri che si riscontrano ancora per quest’ultimo dato tuttavia sono facilmente spiegabili in quanto nel conteggio sono presenti anche persone ricoverate da alcuni mesi, e quindi non per forza relative soltanto a quest’ultimo periodo.

Le persone vaccinate in Italia

Stando ai dati disponibili sulla piattaforma ministeriale sono 11.022.084 le persone immunizzate in Italia (che hanno ricevuto la prima e la seconda dose del siero). Le somministrazioni totali sono invece state 32.582.895.

Il bilancio in Lombardia

Per quanto riguarda il bilancio Covid della Regione Lombardia, sono stati registrati 739 casi positivi, 41 decessi e 1.457 guarigioni/dimissioni, che portano il totale complessivo dall’inizio della pandemia nella regione a 833.246 contagi, 33.551 morti e 766.955 guariti.

Il bilancio in Campania

Nella Regione Campania sono invece stati registrati 533 casi positivi, 21 decessi e 1.248 guarigioni/dimissioni, che portano il totale complessivo dall’inizio della pandemia nel territorio regionale a 417.792 contagi, 7.168 morti e 341.763 guariti.

Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

I più letti

Nuovi parametri per la riclassificazione in zona gialla delle Regioni: l’ipotesi della soglia del 15% per le terapie intensive e del 20% per i ricoveri.

Il marito la tradisce, lei lo evira e getta tutto dalla finestra. A dare l'allarme sono stati i vicini, attirati dalle urla.

Ascoltate vecchie intercettazioni della famiglia Corona. Sono emerse dopo 17 anni dalla scomparsa di Denise Pipitone: potrebbero arrivare a breve mandati di arresto.

Malore nel parcheggio del centro commerciale, Thomas muore a 40 anni davanti al varco “Scipione l’Africano” e in una mattinata caldissima

Allo studio del governo c'è l'ipotesi di far rimanere tutta Italia in zona bianca fino a Ferragosto ma con possibile reintroduzione del coprifuoco.

A Roma è scoppiato un cluster in un centro estivo alla Balduina. Ci sono più di venti bambini positivi al Covid.

Matteo Bassetti vuole che i parametri per i colori delle regioni vengano modificati e si riferiscano alle ospedalizzazioni e alle terapie intensive.

Scossa di terremoto avvertita a Perugia con magnitudo 3.5. L'epicentro è stato localizzato a Massa Martana.

Caso Valentina Bencini, morta dopo vaccino anti Covid Moderna: effettuata l'autopsia sulla donna, ma servono ulteriori approfondimenti.

Un autobus è precipitato nei pressi di un lido turistico a Marina Grande di Capri: l'autista è morto sul colpo e 19 persone sono rimaste ferite.

';

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.