×

Scuola: tavolo su ripartenza in Lombardia, no criticità su spazi ma nodo trasporti

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 20 lug. (Adnkronos) – Non sono affiorate grandi criticità sugli spazi da destinare agli studenti al tavolo dell'Ufficio scolastico regionale della Lombardia, che si è riunito oggi in vista della ripartenza di settembre dopo l'emergenza covid19. Le scuole della regione, è emerso alla riunione a cui ha partecipato anche il ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, sono abbastanza attrezzate per rispettare le linee guida sul distanziamento, tranne per alcune criticità, ma i monitoraggi sono ancora in corso.

E' stato un incontro "cordiale, positivo e costruttivo", spiegano alcune fonti. Diversamente dalle dotazioni e dagli spazi, uno dei 'nodi' sembra essere quello dei trasporti, ovvero dei mezzi pubblici a cui molti studenti non possono rinunciare per raggiungere le classi. Tuttavia, fanno notare le stesse fonti, questo è un problema che non può essere risolto dalle istituzioni scolastiche, ma piuttosto dalle singole Regioni.

Contents.media
Ultima ora