> > Iran, giovane italiana arrestata a Teheran. Farnesina al lavoro

Iran, giovane italiana arrestata a Teheran. Farnesina al lavoro

featured 1654554

Roma, 3 ott. (askanews) - La Farnesina è in contatto costante con l'ambasciata italiana a Teheran dopo la notizia, riportata da Il Messaggero, dell'arresto in Iran della 30enne romana Alessia Piperno. La ragazza dopo quattro giorni in cui non dava notizie alla famiglia è riuscita a telefonare a...

Roma, 3 ott. (askanews) – La Farnesina è in contatto costante con l’ambasciata italiana a Teheran dopo la notizia, riportata da Il Messaggero, dell’arresto in Iran della 30enne romana Alessia Piperno.

La ragazza dopo quattro giorni in cui non dava notizie alla famiglia è riuscita a telefonare ai genitori, chiedendo aiuto e dicendo di essere in carcere a Teheran.

Alessia sui social si definisce una viaggiatrice solitaria. Il suo profilo Instagram è un diario di viaggio, travel.adventure.freedom: nell’ultimo post dice che quello in Iran è stato il suo settimo viaggio in un anno.

Diversi anche i video nel Paese, in uno in particolare del 3 settembre raccontava di quanto fosse stato bello illuminante per lei il viaggio in Iran, nonostante le difficoltà.