×

**M5S. Cancelleri, 'in tre giorni discussione paradossale e assurda, ecco perché mio ritiro'**

default featured image 3 1200x900 768x576

Palermo, 30 giu. (Adnkronos) – "Dopo circa 3 giorni nei quali la discussione a Roma è diventata a tratti paradossale e assurda ho deciso di ritirare la mia candidatura alle Primarie". A dirlo è il sottosegretario alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri nel corso di una conferenza stampa a Palermo.

"Perché non si è parlato di quella che poteva essere una rivisitazione del M5S di una sua regola fondativa, di una idea per cambiare il percorso – dice – in realtà la discussione è finita solo su di me".

"E' una vicenda molto seria, e vedere esponenti di punta del M5S venire messi in difficoltà davanti alle telecamere perché l'unica domanda era se Cancelleri si potesse candidare alla Presidenza mi è sembrato assurdo e paradossale, per cui ieri pomeriggio ho chiamato Giuseppe Conte comunicandogli che non ero più disponibile alla candidatura togliendo dall'imbarazzo e scusandomi per averlo messo in difficoltà".

Contents.media
Ultima ora