×

Olimpiadi: Ettorre (Fiv), 'era ora, vent'anni per tornare all'oro sono troppi'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 3 ago. (Adnkronos) – "Qui è un delirio, e me la sto godendo tutta. Questa medaglia che non arrivava mai era diventata un incubo, oltre vent'anni sono davvero troppi". Francesco Ettorre, presidente della Fiv, descrive così all'Adnkronos il momento di festa della vela italiana dopo l'oro di Ruggero Tita e Caterina Banti sul Nacra 17, il catamarano volante.

"Sono davvero troppo contento e felice per i ragazzi, per lo staff, per il tecnico del Nacra Ganga Bruni (fratello del timoniere di Luna Rossa Francesco Bruni, ndr), per il tecnico federale Michele Marchesini: tutti eccezionali e Ruggero e Caterina hanno vinto mostrando ogni giorno di regata la loro superiorità. Mi auguro che sia partito un ciclo per la vela italiana".

Contents.media
Ultima ora