×

Referendum Cannabis, Cappato: grazie a governo e chi ha digiunato

Roma, 29 set. (askanews) – “Grazie al governo, grazie a chi ha digiunato ed evitato un danno non solo per il referendum Cannabis, ma al referendum, alla democrazia e alla partecipazione nel nostro Paese. Ora finalmente possiamo guardare verso la campagna referendaria, dispiace che la Lega non abbia voluto votare questo referendum, al di là del merito riguardava le regole dello Stato di diritto e poi”: così Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni e co-promotore del Referendum Cannabis, in merito alla proroga della scadenza per la presentazione delle firme al referendum sulla cannabis (la Lega si è astenuta).

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora