> > **Regionali: Astorre (Pd), 'Avanti con modello Lazio, unità da Az...

**Regionali: Astorre (Pd), 'Avanti con modello Lazio, unità da Azione a M5S'**

default featured image 3 1200x900

Roma, 3 ott. (Adnkronos) - "Programma, coalizione e continuare il modello Lazio". Questa la linea di Bruno Astorre, neo rieletto senatore e segretario Pd Lazio, in vista delle prossime elezioni regionali. A Carlo Calenda che chiede ai dem una scelta tra Azione e M5S, Astorre ricorda i &quo...

Roma, 3 ott.

(Adnkronos) – "Programma, coalizione e continuare il modello Lazio". Questa la linea di Bruno Astorre, neo rieletto senatore e segretario Pd Lazio, in vista delle prossime elezioni regionali. A Carlo Calenda che chiede ai dem una scelta tra Azione e M5S, Astorre ricorda i "risultati positivi" ottenuti dalla maggioranza in Regione che attualmente vede insieme i centristi e i 5 Stelle. E suggerisce, parlando con l'Adnkronos: "Se teniamo il confronto sul livello locale, se partiamo dalle cose da fare, diventa tutto più semplice".

Senatore Astorre, mancano pochi mesi alle regionali nel Lazio. Quale è lo schema a cui lavora il Pd? "Programma, coalizione e continuare modello Lazio. In questi anni, c'è stata una grande unità -da Azione ai 5 stelle- che ha portato a risultati molto positivi".

Ma Calenda già mette veti: 'o noi o i 5 Stelle, il Pd decida' ha detto anche oggi? "Io sono convinto che se parliamo delle cosa da fare, troviamo una quadra.

Sono ottimista e fiducioso". Ma le primarie si faranno o no? "E' la coalizione che decide. Una volta che ci sarà la coalizione, insieme si deciderà se il candidato presidente sarà scelto con le primarie".