Come disattivare un Launcher android
Come disattivare un Launcher Android
Scienza & Tecnologia

Come disattivare un Launcher Android

disattivare un launcher

Personalizzare uno smartphone Android è molto semplice con un launcher. Ecco come disattivarlo in poche mosse.

Se decidiamo di disattivare un launcher dal nostro smartphone basterà seguire pochi semplici passaggi che troverete di seguito per rendere operativa l’esecuzione. Ma iniziamo spiegando innanzitutto che cosa sia un launcher. Andiamo con ordine. Comprando uno smartphone Android troverete al suo interno un’interfaccia diversa a seconda del produttore del telefono che avete acquistato. Ogni marca, dunque, ha un design caratteristico tipico dell’azienda. Scaricando un launcher dallo store online, invece, sarà possibile personalizzare il telefono a nostro piacimento. Se, insomma, volete un telefono a misura delle vostre necessità, ecco che questa app può fare proprio al caso vostro. Ma come fare se vi siete stancati di quello che avete? Semplice. Ecco tutti i passaggi per disattivare un launcher.

Cos’è un Launcher

Un launcher è uno strumento fondamentale per i possessori di Android che vogliono personalizzare l’interfaccia del proprio smartphone. Dagli effetti di transizione tra le schermate al numero di icone che sarà possibile disporre in ciascuna finestra, il sistema vi permetterà di scegliere quasi ogni aspetto estetico del vostro telefono.

Esistono numerosissimi launcher sia gratuiti che a pagamento che danno, a seconda di quello che selezioneremo, l’opportunità di aver un maggior numero di grafiche e di impostazioni mutabili a nostro piacimento.

Come usare un launcher

Per usufruire di un launcher vi basterà scaricare quello che avete scelto tra i molti disponibili nello store online e attivarlo. Da qui, via libera alla vostra creatività. Se siete alle prime armi, potete sceglierne uno più elementare, in cui i livelli di personalizzazione sono più basici. Nel caso, invece, siate più esperti, ne esistono alcuni con gradi di personalizzazione anche molto avanzati, in grado di cambiare completamente faccia al vostro smartphone. Se, dopo qualche utilizzo, volete tornare alle impostazioni della casa produttrice o, più semplicemente, volete cambiare launcher, niente paura. Vi basterà disattivarlo, esattamente come una normale applicazione. Ecco come fare.

Come disattivare un launcher

Se dopo un po’ di tempo la vostra nuova veste grafica vi ha stancato, non c’è problema. Nel caso vogliate ridare una nuova impronta al telefono, modificando nuovamente l’interfaccia, dovrete semplicemente disattivare il launcher che avevate precedentemente installato e sceglierne uno nuovo. Per farlo, vi basterà comportarvi come fate di solito per eliminare le applicazioni inutilizzate. Ecco tutti i passaggi – elementari – da seguire.

  • Posizionatevi nella schermata iniziale del dispositivo, e cercate l’icona delle Impostazioni.
  • Ora selezionare la voce Applicazioni ed entrate in Gestisci Applicazioni.
  • Da qui, vi sarà ora possibile visualizzare tutti i launcher installati e, dopo aver individuato quello che desiderate disattivare vi basterà fare un touch su Elimina predefiniti.

Voilà, il gioco è fatto. Adesso, installando un nuovo launcher potrete dare un nuovo look al vostro dispositivo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche