Fare la chiocciolina sulla tastiera spagnola
Fare la chiocciolina sulla tastiera spagnola
Scienza & Tecnologia

Fare la chiocciolina sulla tastiera spagnola

chiocciolina

La chiocciolina è uno dei tasti maggiormente usati su una tastiera del computer. Scopri la sua storia e come farla sulla tastiera spagnola.

Uno degli strumenti maggiormente usati nel pc è sicuramente la chiocciola. Solamente attraverso questo tasto è infatti possibile digitare correttamente un indirizzo email che è una cosa fondamentale per tutti i lavoratori. Non tutte le tastiere però presentano lo stesso modo di fare questo tasto. La tastiera spagnola ad esempio è molto differente rispetto alle altre.

La chiocciolina

Le tastiere dei computer in tutto il mondo hanno diverse opzioni per quanto concerne la lingua e i caratteri. Ci sono anche differenze regionali tra tastiere che sono nella stessa lingua. La tastiera spagnola usata in Spagna contiene differenze nel layout visivo dei tasti rispetto alla tastiera spagnola utilizzata in alcune parti dell’America Latina. Una delle differenze che sono maggiormente fonte di confusione per gli utenti dei computer è il posizionamento della “@” o del simbolo “at”, che è necessario per l’invio di e-mail e per accedere a molti tipi di conti.

Questo simbolo è molto usato specialmente nel mondo dell’informata. È infatti fondamentale nella scrittura di un qualsiasi indirizzo email che permette di mandare messaggi via posta elettronica ad altre persone.

Intorno alla sua forma grafica, formata dal carattere @, sono presenti molte ipotesi e dubbi. Secondo alcuni studiosi e informatici è infatti il risultato dell’unione stilizzata delle lettere “a” e “d” minuscole. Altri invece sono convinti che sia una fusione tra le lettere “a” e “c”, poiché il cerchio che stringe la “a” ha una forma di “c”.

L’origine di questo carattere è molto antica. Basta pensare che era presente addirittura nel lontano VI secolo, quando veniva usata esclusivamente per fini commerciali. Questo carattere infatti era usato, specialmente dai mercanti, per indicare l’anfora. Quest’ultima era un misura di peso che veniva utilizzata da tutti i mercanti per vendere i prodotti. Ancora oggi viene usata con il medesimo scopo sia in Spagna che Portogallo. La chiocciola risulta anche presente all’interno del più importante dizionari di lingua italiana, lo Zingarelli. Il dizionario decise di introdurla nel 1998.

Come fare la chiocciola sulla tastiera spagnola

  • Posizionare il cursore nel punto in cui si desidera digitare il simbolo “@“.
  • Premere e tenere premuto il tasto destro “Alt” o il tasto “AltGr» a seconda della tastiera. Questo tasto si trova subito a destra della barra spaziatrice.
  • Premere il tasto “2” o il tasto “Q”. Il tasto “2” viene utilizzato sulle tastiere che hanno l’opzione di impostazione della lingua spagnola internazionale. Il tasto “Q” è usato su tastiere che hanno l’opzione di configurazione dell’America Latina di lingua spagnola.
© Riproduzione riservata

1 Commento su Fare la chiocciolina sulla tastiera spagnola

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora