> > **Governo: Rosato, 'patto opposizioni? E su che basi? con Pd-M5S all...

**Governo: Rosato, 'patto opposizioni? E su che basi? con Pd-M5S all'opposto su tutto...'**

default featured image 3 1200x900

Roma, 28 set. (Adnkronos) - "Come ha ben spiegato Calenda quando noi parliamo di reddito di cittadinanza, il Pd e i 5 Stelle dicono il contrario, quando parliamo di rigassificatori dicono il contrario, quando parliamo di giustizia dicono il contrario. Che patto di opposizione potremmo fare?&quo...

Roma, 28 set.

(Adnkronos) – "Come ha ben spiegato Calenda quando noi parliamo di reddito di cittadinanza, il Pd e i 5 Stelle dicono il contrario, quando parliamo di rigassificatori dicono il contrario, quando parliamo di giustizia dicono il contrario. Che patto di opposizione potremmo fare?". Così Ettore Rosato di Iv risponde all'Adnkronos sul patto delle opposizioni avanzato dal Pd e bocciato da Carlo Calenda.

"La pensiamo allo stesso identico modo. Noi faremo un'opposizione seria, motivata e ragionata senza aver bisogno di richiamare allo scontro fascisti/comunisti o al rosso/nero come ha fatto il Pd per tutta la campagna elettorale".

Italia Viva è disponibile a un dialogo se si aprirà un tavolo delle riforme, va riformato anche il 'suo' Rosatellum? "Io sono per abolire la mia legge elettorale. Serve una legge simile a quella dei sindaci che avrebbe anche il vantaggio delle preferenze". Va legata alle riforme? "La legge elettorale è una conseguenza se facciamo una riforma che consente l'elezione diretta del presidente del Consiglio. E la legge dei sindaci andrebbe bene".