×

I soprannomi di Carlo Pellegatti

default featured image 3 1200x900 768x576
carlopellegatti

Il cacciatore del sole, Il console Flaminio, Arsenio Lupin sono scesi tutti sulla terra. Scorre un sottilissimo confine tra fantasia e realtà, si chiama Pellegatti. Questi non sono altro che alcuni dei soprannomi che il famoso telecronista milanista ha dato ai rossoneri.

La Rosa 2010/2011:

Christian Abbiati – L’amico dei cirri cumuli, L’amico delle nuvole, Il cacciatore del sole, Il cacciatore della luna, L’amico degli aranci
Marco Amelia – L’aquila nell’infinito
Flavio Roma – La fortezza volante
Marek Jankulovski – MareK forza 5
Luca Antonini – Le ali della libertà
Thiago Silva – Grandine nera
Gianluca Zambrotta – Mojito, profumo di Rhum
Oguchi Onyewu – Angeli e demoni
Mario Yepes – Apocalipto
Massimo Oddo – Bilama, Vicks vaporub
Daniele Bonera – Koh-i-noor, Montagna di luce
Sokratis Papastathopoulos – In nome del Papa Re
Alessandro Nesta – Tempesta Perfetta
Mathieu Flamini – La Vie en Rose, Arc de Triomphe, Pret-A-Porter, Scaramouche,ll Console Flamìnio, Il Console Gallico, L’uomo Fiammifero
Ignazio Abate – Yellow submarine, Schegge di paura, Telepass Giallo, Telepass
Massimo Ambrosini – Arsenio Lupin, Lo StracciaZanichelli
Gennaro Gattuso – Graffio dell’Anima, Braveheart, Ringhio, La tigre che ama la carne fresca, La carica dei 101, L’etiope, Il Navaho, Raisuli il magnifico signore del Rif, Divieto di sosta, Protezione Civile, Il Vento ed il Leone / Gengis Gatt
Andrea Pirlo – Trilli Campanellino / Aracne, la tessitrice dell’Asia minore
Clarence Seedorf – Effetto Serra / Willy Wonka / Maitre Chocolatier
Kevin Prince Boateng – Big Bang
Filippo Inzaghi – Il velociraptor / Alta Tensione / Bounty Killer /Il Rabdomante del gol/ Pippo mio – La storia / L’equilibrista del gol
Alexandre Pato – Come d’Incanto
Ronaldinho – L’eroe del Destino / L’officina del fantastico/ Il monarca della luce / Momento caldo Momento bello
Zlatan Ibrahimovic – WonderIbra / Supremacy / Splendore nell’erba(che era quello di Robinho, ma boh) / Il fiore dai petali d’acciaio
Robinho – Splendore nell’erba / Ondata di Calore / Tre passi nel delirio / Zampe di giaguaro
Antonio Cassano: Il Cappellaio Matto
Alessandro Nesta e Thiago Silva: La perturbazione Rossonera


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora