> > Kirghizistan: al via vertice a porte chiuse dell'Unione economica eurasi...

Kirghizistan: al via vertice a porte chiuse dell'Unione economica eurasiatica

default featured image 3 1200x900

Biskek, 9 dic. (Adnkronos) - A Bishkek, capitale del Kirghizistan, è iniziata la riunione dell'Unione economica eurasiatico alla quale partecipano il leader dei cinque Stati membri, tra cui il presidente russo Vladimir Putin, il primo ministro armeno Nikol Pashinyan, il presidente bielor...

Biskek, 9 dic.

(Adnkronos) – A Bishkek, capitale del Kirghizistan, è iniziata la riunione dell'Unione economica eurasiatico alla quale partecipano il leader dei cinque Stati membri, tra cui il presidente russo Vladimir Putin, il primo ministro armeno Nikol Pashinyan, il presidente bielorusso Alexander Lukashenko, il presidente kazako Kassym-Jomart Tokayev e il presidente del Kirghizistan Sadyr Japarov.

La prima parte dell'incontro si svolge a porte chiuse. Successivamente si terranno colloqui che coinvolgeranno anche Cuba e l'Uzbekistan.

All'ordine del giorno del vertice, la creazione di un mercato comune del gas, la creazione di un consiglio energetico inter-agenzia, nonché i modi per approfondire l'integrazione all'interno della Unione e promuovere il mercato comune dei servizi. I leader discuteranno e approveranno anche le principali attività internazionali nel 2023.