×

Lombardia: Terzi in Val Seriana, 'avanti tutta per le opere sostenute dalla Regione'

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 18 giu.(Adnkronos) – È stato inaugurato oggi il ponte ristrutturato di via Donizetti a Castione della Presolana (Bg), al termine dei lavori di riqualificazione dal valore complessivo di 430mila euro cofinanziati per 200mila euro da Regione Lombardia, attraverso il Piano Lombardia, e per 230mila dal Comune.

Al taglio del nastro, insieme alle autorità locali, era presente l'assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, la quale successivamente ha effettuato anche dei sopralluoghi a Clusone (Bg) per visionare altre opere anch'esse finanziate dal Piano Lombardia.

"Ho voluto visitare due centri significativi della Val Seriana, come Castione della Presolana e Clusone, per fare il punto sugli investimenti del Piano Lombardia – commenta l'assessore Terzi – anche in vista della ripartenza della stagione turistica.

L'inaugurazione a Castione del Ponte ristrutturato di via Donizetti – continua l'assessore Terzi – segna il raggiungimento di un obiettivo importante per la messa in sicurezza del collegamento tra le frazioni di Bratto e Dorga, che si affiancherà ad altri due interventi dal valore complessivo di 2,4 milioni di euro che prevedono il consolidamento e la messa in sicurezza della via Rusio e della strada di accesso per il Monte Pora.

A Clusone, invece, i 350mila euro messi a disposizione dal Piano Lombardia hanno finanziato diversi interventi che vanno dalla riqualificazione del Parco del Castello alla messa in sicurezza di strade e percorsi pedonali".

Oltre al finanziamento di 200mila euro per il ponte di via Donizetti, sono previsti anche 1,9 milioni di euro per il contrasto al dissesto idrogeologico, il consolidamento e le barriere di sicurezza della strada di accesso per il Monte Pora.

E 500mila euro per il rifacimento di tratti di muri di contenimento a valle e la posa di barriere di protezione di via Rusio. La riqualificazione del Parco del Castello, con realizzazione di posti auto e pedonalizzazione di via Brigata Alpina Tridentina, è stata cofinanziata dal Piano Lombardia con 80mila euro su 155mila. Poi, sempre dal Piano Lombardia 120mila euro per finanziare integralmente il nuovo marciapiede di via Gusmini, quindi 40mila euro per i percorsi e gli attraversamenti pedonali di via Concerie, 35mila euro per l'efficientamento della centrale termica delle scuole elementari, 40mila euro per la struttura sportiva di via Vavassori e 35mila per la riqualificazione di via Sales.

Contents.media
Ultima ora