NUDE STRIP PER CHRISTINA AGUILERA OVVERO LE TRISTI STRATEGIE DEL MERCATO. | Notizie.it
NUDE STRIP PER CHRISTINA AGUILERA OVVERO LE TRISTI STRATEGIE DEL MERCATO
Lifestyle

NUDE STRIP PER CHRISTINA AGUILERA OVVERO LE TRISTI STRATEGIE DEL MERCATO

Christina Aguilera VS Susan Boyle

Tristi strategie del mercato: in attesa del nuovo disco Bionic in uscita a giugno 2010, Christina Aguilera ha posato nuda per GQ Germania. Nel tentativo di rilanciare la sua immagine sexy, l’Aguilera tornerà ad essere fotografata da GQ per la seconda volta sperando di ostacolare la fatale ascese delle “nuove arrivate” Lady Gaga e Co.Riflessioni amare: se c’è un elemento che ha segnato universalmente la musica “pop” negli ultimi 20 anni è sicuramente lo sfruttamento dell’immagine e del corpo, progressivamente a sfavore dei contenuti. Mtv e i suoi videoclip hanno sicuramente una grossa responsabilità in questo senso. Questa dell’immagine iconica e desiderabile del cantante è diventato la regola al punto che ormai si cerca disperatamente e, mi si conceda, in maniera grottesca, l’eccezione, pur di fare notizia: vedere le varie Susan Boyle o Carmen Masola, le quali sono anche brave…ma la prima cosa che noti in loro è che sono brutte e nessuno è più abituato a vedere gente brutta e famosa, soprattutto nel mondo musicale.

Tristi strategie di mercato, insomma, per chi se le può permettere. In un senso o in un altro…

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche