×

**Olimpiadi: Dagnoni, 'rientro di Cassani era assolutamente previsto'**

default featured image 3 1200x900 768x576

Tokyo, 30 lug. (Adnkronos) – "Il rientro di Cassani era assolutamente previsto dall’activity plan dei Giochi Olimpici, dettato dalle restrizioni del covid, che non consentono a nessuno di restare in Giappone dopo che sono terminate le gare della propria disciplina. Davide Cassani è il ct della strada e le gare su strada sono finite l’altro ieri con la cronometro di Ganna e Bettiol".

Lo precisa il presidente della Federciclismo, Cordiano Dagnoni, all'Adnkronos, dopo la partenza per l'Italia del ct Davide Cassani avvenuta oggi.

Contents.media
Ultima ora