×

Buckingham Palace: come raggiungere la residenza reale in metro

Il Buckingham Palace è una delle attrazioni turistiche maggiormente visitate di Londra, scopri come arrivarci in metro.

londra metro
buckingham palace

Buckingham Palace è tra le mete turistiche d’obbligo per chi visita la capitale inglese, Londra. Molto caratteristico è infatti il cambio della guardia che viene effettuato ogni giorno presso i cancelli del palazzo. Chiaramente il mezzo più comodo e veloce per raggiungerlo è senza ombra di dubbio la metropolitana. Londra possiede infatti una tra le più grandi reti metropolitane al mondo, nonchè prima in Europa. Si trovano undici tipologie di linee che vanno a creare una vera e propria città sotterranea che ricopre quasi la maggior parte del suolo londinese; queste hanno nomi e colori che le differenziano una dall’altra.

Metro per Buckingham Palace: dove scendere

La fermata metro più vicina è sicuramente è St. James Park. Questa fermata non è tanto lontana dal palazzo reale, infatti prende nome dall’omonimo parco che si trova di fianco Buckingham Palace che è il parco reale più longevo ed esteso; il palazzo dalla fermata è facilmente raggiungibile costeggiando il parco su Birdcage Walk.

La fermata è raggiungibile da due linee metro, la linea District (verde) e la linea Circle (gialla). La prima è tra le più trafficate di Londra, date le numerose fermate che attraversa, essa infatti si può prendere da West Ham, da Upminster, da Kensington o anche da Wimbledon o Richmond. Insomma la linea verde è forse tra le più comode. Per quanto riguarda la linea gialla esegue la tratta da Hammersmith a Edgware Road. Con la sua forma a spirale è utile per spostarsi all’interno del centro di Londra.

Un’altra fermata vicinia è Victoria che si trova all’interno della città di Westminster, per questo se si scende a questa fermata è consigliabile fare una leggera deviazione (che può allungare il tragitto di massimo un paio di minuti) verso la famosa Cattedrale.

Ovviamente con questo percorso non si potrà godere di una passeggiata lungo i parchi reali, però merita altrettanto. Compare anch’essa nella linea Circle e nella linea District; però a differenza di St James’s Park presenta un’ulteriore linea, vale a dire Victoria line (azzurra). Questa linea (che va da sud a nord est rispetto al centro di Londra) è parecchio utile ai turisti e ai cittadini londinesi poiché tutte le fermate -eccetto una- sono fermate di scambio con altre linee, quindi molto probabilmente una delle fermate più vicine alla propria posizione permetterà di raggiungere la fermata Victoria con un semplice cambio interno.

Metro per Buckingham Palace: fermate vicine

La fermata Green Park ha il nome di un parco reale, più precisamente di quello situato ad ovest dell’abitazione reale.

Questa fermata è consigliata se ci si vuole addentrare nell’area quasi totalmente boschiva del Green Park per sbucare di fronte al sontuoso palazzo reale. Per tornare alla fermata della metro essa è raggiungibile con tre linee, tra queste abbiamo la Victoria line (già analizzata in precedenza), poi vi è la linea Jubilee (grigia) e la Piccadilly (blu). Tra queste ultime due, la prima unisce la zona nord con la zona est passando per il centro di Londra, i cui due capolinea sono rispettivamente Stanmore e Stratford. La seconda invece collega sempre la parte nord di Londra però con la sua ala ovest giungendo fino ad Uxebridge e all’aeroporto di Heathrow.

La fermata Hyde Park Corner si trova tra l’omonimo parco di Green Park; se si scende qui, per raggiungere Buckingham Palace è consigliabile passeggiare dentro Green Park, passando per lo splendido e imponente Wellington Arch. Purtroppo questa fermata è quella attraversata da meno linee: è presente solo la linea blu (Picadilly) su cui ci siamo già soffermati parlando di Green Park.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche