×

Spento l’incendio al porto di Ancona, diminuita emissione fumi

Ancona, 17 set. (askanews) – E’ spento l incendio nel porto di Ancona: dopo 30 ore di lavoro i vigili del fuoco, come spiegano su twitter, hanno avviato le operazioni di bonifica e messa in sicurezza dell’area coinvolta.

I pompieri hanno spento anche i residui focolai all interno dei capannoni incendiati e pericolanti, mentre è diminuita l emissione dei fumi.

Ieri sera in Comune ad Ancona al termine della riunione con tutti i membri del Comitato operativo comunale, la sindaca Valeria Mancinelli ha annunciato la firma di una nuova ordinanza, che prevede “in via prudenziale” alcune misure dopo l’incendio nella notte al porto, tra cui il prolungarsi della chiusura delle scuole e della sospensione delle attività all’aperto.

Il rogo, scoppiato poco dopo la mezzanotte di lunedì, ha interessato 2-3 padiglioni della ex Tubimar, dove venivano costruiti scafi per le navi, con la presenza di solventi, bombole di acetilene e ossigeno.

Non si sono comunque verificate esplosioni e nessuna persona è rimasta coinvolta nell’incendio.

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.