×

Governo, Renzi e “kairòs”: ora o mai più, no all’arrocco di Conte

Roma, 19 gen. (askanews) – “Lei ha avuto paura signor presidente di salire al Quirinale il giorno dopo le dimissioni, non perché abbia messo al centro il destino del paese, ma perché ha scelto un arrocco istituzionale, che spero sia utile per lei, per il governo, ma temo sia dannoso per le istituzioni. Ha chiesto chiarezza, trasparenza, franchezza. Lei dice ‘i cittadini non capiscono, anzi non capisco neanche io’. Signor presidente io ho stima della sua intelligenza, non faccia torto alla sua intelligenza.

Sono mesi in quest’aula che le stiamo chiedendo con rispetto una svolta”: lo ha detto il leader Iv, il senatore Matteo Renzi,

nel suo intervento in aula al Senato.

5.29-5.46

“Questo non è il momento per aprire una crisi, presidente io la rispetto ma questo il momento per guardarsi finalmente fino in fondo dentro e decidere. Lei che conosce il greco meglio di me, sa che questo è un kairòs, un momento opportuno, perché ora o mai più”, ha aggiunto.

“Ora o mai più per il Mes. Signor presidente noi investiamo 2.700 euro a testa per la sanità, la Germania 5.100 euro a testa, ci sarà o no un collegamento fra queste due cose? Dall’aver detto no al Mes a giugno, ci è costato 564 milioni”, ha attaccato.

(fonte immagini Senato Tv)

© Riproduzione riservata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora