Amazon: come Jeff Bezos ha costruito il suo impero COMMENTA  

Amazon: come Jeff Bezos ha costruito il suo impero COMMENTA  

Amazon: come Jeff Bezos ha costruito il suo impero
Amazon: come Jeff Bezos ha costruito il suo impero

Jeff Bezos è un imprenditore e investitore americano che ha avuto un ruolo importante nella crescita dell’e-commerce, in quanto è il fondatore e il CEO di Amazon.

Amazon è un sito online di libri all’inizio, per poi espandersi e vendere una vasta gamma di prodotti e servizi. Il sito è diventato uno dei più grandi venditori sul web e un modello per le vendite su Internet.

Gli altri interessi di Bezos includono l’aerospazio e i giornali. E’ il fondatore e il proprietario di Blue Origin, che è stato fondato nel 2000, con una serie di test di voli verso lo spazio che sono iniziati nel 2015. Nel 2013, Bezos ha acquistato il giornale The Washington Post.


Al mese di luglio 2016, il valore del suo fatturato risale a circa 65,2 miliardi di dollari americani, dovuti in parte al recente colpo nella vendita in stock di Amazon, classificandolo al terzo posto tra le persone più ricche al mondo sulla lista dei miliardari stilata da Forbes.


In seguito alla laurea a Princeton nel 1986, ha lavorato a Wall street nel campo delle scienze informatiche. In seguito, ha lavorato costruendo una rete per il commercio internazionale per la compagnia conosciuta come Fitel. Ha anche lavorato alla Banker Trust.


Amazon

Bezos ha fondato il sito di Amazon nel 1994 dopo aver fatto un viaggio da New York a Seattle, facendo la stesura del piano per Amazon. Inizialmente ha fondato la compagnia nel suo garage. Bezos è noto per la sua attenzione ai dettagli di business. Come descritto dal sito di Portfolio,  egli “è allo stesso tempo un magnate e un micromanager noto:” un esecutivo che vuole conoscere tutto.

L'articolo prosegue subito dopo


Il 15 agosto, 2015, il New York Times ha scritto un articolo intitolato “Inside Amazon: Wrestling Big Ideas in a Bruising Workplace” sulle pratiche di business di Amazon.

Nel mese di maggio del 2016, Bezos ha venduto più di un milione delle sue azioni al punto da renderla la più grande quantità di denaro che sia mai stata spesa in una vendita delle sue partecipazioni sul sito di  Amazon.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*