Come rimuovere pezzi di cibo dalle tonsille

Guide

Come rimuovere pezzi di cibo dalle tonsille

Le tonsille sono localizzate nella parte superiore della gola, su ogni lato. Entrambe le tonsille contengono crepacci, noti come cripte, in cui possono bloccarsi le particelle di cibo e in genere si inghiottiscono questi detriti senza nemmeno sapere che esistono. A volte possono aderire alle tonsille e formare una massa di batteri e cellule morte. Secondo il Medical Consumer’s Advocate, questi grumi si chiamano tonsilloliths o calcoli tonsillari e sono causa di infiammazione, alito cattivo e, a volte, gola irritata. Si può provare a rimuoverli con alcuni semplici rimedi domestici.

Di cosa hai bisogno:

  1. Sale
  2. Acqua
  3. Cotton-fioc
  4. Un water pik

Istruzioni:

  1. Prova a tossire. Forti colpi di tosse possono rimuovere le particelle di cibo e altri detriti facendoli uscire dalla bocca.
  2. Fai spesso gargarismi con acqua salata, o almeno dopo ogni pasto. Il Medical Consumer’s Advocate raccomanda l’utilizzo di circa un cucchiaino di sale da tavola mescolato in un bicchiere d’acqua per aiutare a rimuovere le particelle di cibo e per aiutare a uccidere i batteri che causano l’alito cattivo.
  3. Raschia le particelle di cibo se non funzionano né la tosse né i gargarismi, usando un cotton fioc sterile.

    Non toccare l’ugola, che è la struttura a forma di lacrima che pende nella zona posteriore della bocca, perchè questo provocherebbe conati di vomito.

  4. Utilizza un water pik se non te la senti di raschiare le tonsille. Il water pik viene spesso utilizzato dai medici e fornisce acqua pressurizzata. Sciacqua le tonsille con un water pik per rimuovere tutte le particelle di cibo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*